Ugo Mursia Editore - BOOKCITY MILANO
All for Joomla All for Webmasters
Carrello
0 Oggetti - 0,00 €
Aggiungi 30€ spedizioni gratis
Il tuo carrello è vuoto!
I tuoi prodotti Prezzo

BOOKCITY MILANO

 Gli appuntamenti Mursia per BOOKCITY Milano 16-19 Novembre 2017

I GRANDI ENIGMI DELLA STORIA, TRA MISTERI E SCIENZA con Pablo Ayo e Sabrina Pieragostini -

Sabato 18 novembre alle ore 11,30 al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci sala Tinkering Lab

Gli UFO, le piste di Nazca, il sacro Graal,  il mostro di Loch Ness , da decenni sollecitano ipotesi, fantasie e alimentano discussioni tra scienziati e studiosi non ortodossi . Una giornalista e uno studioso di misteri si confrontano sui grandi enigmi della storia indagando tra verità ufficiali e verità possibili.

Pablo Ayo, giornalista e scrittore, ricercatore. Ha scritto per importanti testate del settore e curato una rubrica sugli avvistamenti UFO nel programma Mistero di Italia 1. È editore del mensile online www.strangedays.it e fondatore del Centro Ricerche Stargard per i fenomeni supernaturali.
Sabrina Pieragostini, giornalista professionista, lavora per Studio Aperto, la testata giornalistica di Italia 1 di cui attualmente è caporedattore. Si interessa da anni di misteri, UFO e fenomeni paranormali. Su questi argomenti di confine ha curato alcuni speciali tv e ha più volte collaborato con la trasmissione Mistero di Italia


 

DESIDERO, QUINDI ESISTO con Sarantis Thanopulos, Romano Madera, Claudia Baracchi e Fabio Ciaramelli - Sabato 18 novembre alle ore 13,00 al  Circolo Filologico di via Clerici 10

Che cos’è il desiderio? Da dove nasce e quale funzione ha nella nostra vita individuale e sociale? Filosofia e psicoanalisi si confrontano sulla natura del desiderio, lo indagano in tutte le sue sfaccettature per individuarne l'origine e l'utilità.

Sarantis Thanopulos, membro ordinario con funzioni di Training della Società Psicoanalitica Italiana. Collaboratore de« Il Manifesto»

Romano Madera, filosofo e psicoanalista di formazione junghiana, fondatore di Philo e di Sabof. Claudia Baracchi, professore di Filosofia Morale all'Università di Milano Bicocca. Fabio Ciaramelli, professore ordinario di Filosofia del diritto all'Università di Napoli   

 


ANTOLOGIE PER NUOVI ITINERARI DI POESIA con Guido Oldani, Giuseppe Langella, Giorgio Bedoni, Daniela Marcheschi, Silvio Perrella  - Sabato 18 novembre alle ore 14,30 alla Sala Bertarelli del Castello Sforzesco.

È  tempo di antologie, guide critiche per orientarsi tra i movimenti poetici del nuovo millennio. La collana Argani presenta le sue prime due antologie a cura di Guido Oldani.

Guido Oldani, poeta. Ha pubblicato sulle principali riviste letterarie del secondo Novecento. È l'ideatore del movimento poetico del realismo terminale.

Giuseppe Langella , poeta, docente di Letteratura italiana moderna e contemporanea all’Università Cattolica, dirige il Centro di ricerca Letteratura e cultura dell’Italia unita.

Giorgio Bedoni, psichiatra - Outseider Art

Daniela Marcheschi, critico, studiosa e docente di Letteratura italiana e Antropologia delle Arti.

Silvio Perrella,  scrittore e critico letterario.


STORIE E DELIZIE DELLA TRADIZIONE LOMBARDA con Emilio Magni e Alberto Paolo Schieppati
Con letture di Rosanna Pirovano - Sabato 18 novembre ore 15,30 alla  Libreria Colibrì Via Laghetto 9

Le memorie milanesi e lombarde riscoperte attraverso le ricette della cucina di altri tempi. Tra queste spicca el pancott, pane raffermo ammollato nell’acqua e cotto con un po’ di formaggio. Piatti poveri della tradizione lombarda che nascondono storie,  memorie e personaggi di un’altra epoca.

Emilio Magni, giornalista professionista, è stato redattore a «La Provincia di Como» e a «Il Giorno». Appassionato della sua terra, la Brianza, ma anche di viaggi in terre lontane, ha scritto numerosi saggi sulle tradizioni popolari brianzole

Alberto Paolo Schieppati, giornalista milanese punto di riferimento nell’editoria del food & beverage. Storico direttore responsabile di Bargiornale dal 1984 al 2000 e di numerosi altri testate (Monthly Food&Beverage, F&B, Fuoricasa) dal 2011 è direttore editoriale della rivista Artù che interpreta le tendenze, i gusti e i mercati dell’alta ristorazione italiana.


SERIAL KILLER ALL’OMBRA DELLA MADONNINA con Fabrizio Carcano e Cecilia Lavopa

Sabato 18 novembre ore 17,30 alla Libreria Esoterica, Galleria Unione 1

Storie vere di omicidi seriali nel capoluogo lombardo che hanno ispirato noir che intrecciano realtà e finzione e svelano il lato oscuro di Milano: i personaggi, i misteri e le indagini che a due fanno rivivere le vicende di due serial killer milanesi. 

Fabrizio Carcano è nato a Milano nel 1973. Giornalista professionista, attualmente scrive di politica, di cronaca nera e di pallacanestro per diverse testate nazionali e locali ed è corrispondente de Il Giorno per l'Atalanta. Con Mursia Editore ha pubblicato sette romanzi noir dedicati ai misteri e al fascino di Milano: ‘Gli Angeli di Lucifero’ (2011), ‘La tela dell’Eretico’ (2012) ,‘Mala Tempora’ (2014), ‘Ultimo grado’ (2014) ‘L’erba cattiva’ (2015) ‘Una brutta storia’ (2016) e 'Il Mostro di Milano' (2017)

Cecilia Lavopa, moderatrice per quattro anni del forum di Qlibri, fondatrice del blog Contorni di Noir.


LGBT, LA RIVOLUZIONE PACIFICA con Monica Romano e Anton Emilio Krogh - Sabato 18 novembre ore 18,00 alla Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, Sala 100

La battaglia per i diritti civili di gay, lesbiche, bisessuali e transgender è una delle grandi rivoluzioni culturali degli ultimi decenni. Un incontro per  conoscere la storia e i protagonisti di questa rivoluzione pacifica per affermare il diritto di esprimere la propria identità sessuale, andando oltre la visione rigida e duale dei generi e mettendo in discussione pregiudizi sociali e culturali.

Monica Romano ha una lunga militanza iniziata nel 1999 presso l’associazione Arcitrans. Ha fondato l’associazione «La Fenice» – Transessuali & Transgender Milano, di cui è stata presidente fino al marzo del 2009. Laureata in Scienze Politiche, esperta in amministrazione del personale, scrittrice. Anton Emilio Krogh, avvocato penalista e scrittore. Organizzatore, per passione, di grandi feste-evento a cui accorrono amici da tutto il mondo.


LA RISCOPERTA DELLA FILOSOFIA con Andrea Colamedici, Maura Giancitano, Franco Bolelli e Laura Campanello - Sabato 18 novembre alle ore 18,30 al Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci, sala Tinkering Lab

In un tempo in cui la scienza, la tecnologia, le mutazioni sociali e politiche pongono domande nuove e complesse la filosofia è tornata ad avere un ruolo centrale come strumento di indagine della realtà, metodo per affrontare il futuro collettivo e individuale. Tre filosofi discutono della riscoperta della filosofia e delle opportunità che le pratiche filosofiche ci offrono per migliorare il nostro rapporto con il mondo, con se stessi e con gli altri.

Andrea Colamedici ,filosofo, scrittore ed editore. Saggista e regista teatrale, è l’ideatore di Tlon, casa editrice, libreria teatro e scuola filosofica.

Franco Bolelli è filosofo e scrittore. Si è occupato di editoria e critica musicale, ha diretto Almanacco musica e Musica '80, ha progettato e messo in scena decine di eventi e festival, fra i quali Frontiere, Living Simplicity, Mi030 con Stefano Boeri. Il suo ultimo libro, scritto con Manuela Mantegazza, è +Donna +Uomo (Tlon, 2017).

Laura Campanello, laureata in filosofia e specializzata in pratiche filosofiche e consulenza pedagogica, opera come Consulente Pedagogica e Analista Biografica a Orientamento Filosofico (Abof). Collabora con il Blog radio 27ora del Corriere della Sera.

Maura Gancitano , filosofa, scrittrice, traduttrice e ideatrice del progetto Tlon e della Scuola di Filosofia e Immaginazione, che conduce con Andrea Colamedici. Suoi racconti sono apparsi su riviste (in particolare su Nuovi Argomenti) e antologie (Voi siete qui, minimum fax). Per Tlon ha pubblicato Malefica (2015), Tu non sei Dio (2016) e Lezioni di Meraviglia (2017).


OLTRE LE SBARRE: STORIA, ARCHITETTURA E FILOSOFIA DEL CARCERE con Antonio Quatela, Domenico Alessandro De Rossi, Chiara Castiglioni e Valeria Verdolini - Domenica 19 novembre alle ore 14,30 presso la Sala Agorà della Triennale di Milano

Con oltre 54 mila detenuti il sistema carcerario italiano è in crisi strutturale: uno storico, un architetto, una filosofa e una sociologa si confrontano sui problemi della detenzione, della vita dei detenuti, delle strutture carcerarie in una riflessione a più voci sui problemi e le possibili soluzioni per fare della detenzione una reale occasione di recupero e reinserimento.

Chiara Castiglioni, filosofa, presidente di Infiniti Mondi Onlus, socia SFI (Società filosofica Italiana) e di Aim Confil (Associazione italiana dei consulenti filosofici). Domenico Alessandro De Rossi, presidente Commissione “Diritti della persona privata della Libertà” della Lidu Onlus, architetto e saggista. Antonio Quatela, storico, si occupa di studi sulla Resistenza a Milano e in particolare del ruolo del carcere di San Vittore nel sistema concentrazionario.  Valeria Verdolini, docente all’Università degli Studi di Milano. Sociologa del diritto e attivista, è presidente di Antigone Lombardia.


DALLA MILANO RINASCIMENTALE AL SOGNO NAPOLEONICO con Andrea Rognoni evento itinerante

Domenica 19 novembre alle ore 15,00

Appuntamento davanti alla Torre del Filarete , Piazza Castello- Cairoli

Visita ai cortili interni del Castello Sforzesco e alle sue fortificazioni, per poi dedicare attenzione alla struttura esterna di Foro Bonaparte e all’Arco della Pace in un viaggio nel passato, da rinascimento all’epoca napoleonica.

Andrea Rognoni, autore di saggi di argomento antropologico, storico e linguistico, collaboratore di testate giornalistiche, conduttore radiofonico e televisivo e docente di lettere. Dal 2001 è direttore del Centro regionale delle Culture Lombarde, per il quale ha scritto e curato numerosi testi.


SANTI ED ERETICI NELLA MILANO MEDIEVALE  con Paolo Golinelli, Alfredo Lucioni  e Armando Torno

Domenica 19 novembre ore 16,30 al Museo del Risorgimento, sala Conferenze  

Intorno all’anno Mille, Milano era un covo di eretici, dove predicatori e futuri santi si scagliavano contri i mali della Chiesa. Le storie, le leggende e gli aneddoti di personaggi come Arialdo ed Erlembaldo, Guglielma e Maifreda, e tanti altri che alimentarono un movimento di rinnovamento spirituale e sociale destinato a lasciare tracce durature.

Paolo Golinelli , docente di Storia medievale all’Università di Verona; conosciuto come il maggiore esperto su Matilde di Canossa, si occupa da sempre dei rapporti religione e società. È autore di numerosi libri. Armando Torno, giornalista e scrittore. È’ uno dei più noti giornalisti culturali italiani. Ha fondato l’inserto Domenica del Sole 24 ore di cui è attualmente collaboratore e ha diretto le pagine culturali del Corriere della Sera.
Alfredo Lucioni, docente di Storia medievale all’Università Cattolica. È condirettore della collana Quaderni di storia religiosa. Studia il monachesimonell’età di mezzo e le vicende di Milano e dell’areapadana negli anni attorno al Mille.


QUASI A CASA – con Elena Moretti
Quasi a casa è il vincitore della prima edizione del Premio Rtl e Mursia per il romanzo italiano. Tra le montagne, una storia di riscatto e di speranza. Elena Moretti firma le copie del libro da Hellisbook (Via Losanna 6) sabato 18 novembre a partire dalle 14,00

Informazioni

  • icon
    Indirizzo : Via Tadino 29 Milano, MI, Italia.
  • icon
    Ufficio vendite online
    Telefono : 02 277273-21

Questo sito utilizza cookie per il suo funzionamento, anche di «terze parti». L’utilizzo di questo sito, la navigazione verso altre pagine o la chiusura della presente finestra rappresentano un esplicito consenso all’uso dei Cookie. Per conoscere il funzionamento dei Cookie, per bloccarne in tutto o in parte l’utilizzo e per conoscere tutte le informazioni relative al trattamento dei dati personali è possibile visualizzare la pagina di informativa estesa.