Saggi Filosofici: Colombo A.: La societa' di giustizia
All for Joomla All for Webmasters
Accedi
Registrati



Carrello
0 Oggetti - 0,00 €
Aggiungi 25€ spedizioni gratis
Il tuo carrello è vuoto!
I tuoi prodotti Prezzo
./La_societ___di_g_555dc5423cbfe

Colombo A.: La societa' di giustizia

Prezzo base19,00 €
Prezzo di vendita16,15 €
Sconto-2,85 €

Descrizione veloce

Il secondo volume della trilogia della nuova utopia avvia la ricostruzione di un quadro della società di giustizia, di come deve e può essere nei suoi tre soggetti costitutivi: la persona, lo Stato e la Cosmopoli o comunità planetaria degli Stati.

Qta:

La società di giustizia
Ciò che l’umanità ha progettato nel tempo e ciò che sta costruendo

Arrigo Colombo

Pagine: 314
Codice: 10612
EAN 9788842555902
Collana: Trilogia della nuova utopia 2


Dopo La Nuova Utopia. Il progetto dell’umanità, la costruzione di una società di giustizia (Mursia, Milano 2014).

La società di giustizia è dunque il progetto dell’umanità, progetto e processo costruttivo. Il primo volume di questa trilogia lo ha ampiamente dimostrato.

Questo altro volume avvia la ricostruzione di un quadro della società di giustizia, di come deve e può essere. Nei suoi tre soggetti costitutivi, soggetti cioè di dignità e diritto, la giustizia essendo la corresponsione al diritto:

La persona, che è l’unico soggetto originario di diritto in forza della sua autodecisione, autonomia, in cui nessuno può interferire, cui ognuno deve corrispondere, sia pur nell’ambito del vincolo etico che tutti astringe.

Lo Stato, che diventa soggetto di diritto per una cessione di diritto da parte di un gruppo di persone associate, i cittadini; a formare un ente di diritto, un principio di potere, di legge e decreto e coazione, da essi riconosciuto in ordine alla loro tutela e promozione. Ai quali perciò appartiene la sovranità, quindi la gestione dello Stato, che può essere esercitata sia direttamente, sia per rappresentanza (il parlamento eletto, il suo esecutivo che è il governo). È la democrazia, diretta o indiretta (quella fino ad oggi prevalsa), il potere di popolo, l’unica forma giusta di Stato.

La Cosmopoli o comunità planetaria degli Stati, che diventa soggetto di diritto per una cessione di diritto da parte dei singoli Stati membri; in ordine alla pace, alla crescita e all’equilibrio economico e culturale dell’umanità.


 

L'Autore
Arrigo Colombo
, lombardo, filosofo, attivo nell’Università del Salento-Lecce, dopo alcune ricerche di orientamento (Heidegger 1964; Il destino del filosofo 1971; e soprattutto Le società del futuro. Saggio utopico sulle società postindustriali 1978), nel 1982 fonda con i suoi allievi un Centro interdipartimentale di Ricerca sull’Utopia e pubblica nel ’97 un primo studio, L’utopia. Rifondazione di un’idea e di una storia; poi ripreso e riscritto nel primo volume della Trilogia, La Nuova Utopia. Nel 2005 fonda con alcuni colleghi un Centro interuniversitario di Studi Utopici (Università di Cassino, Lecce, Macerata, RomaTre), dove dal 2006 dirige la Rivista di Studi Utopici. Nel 2014 ha ottenuto il Premio internazionale di filosofia Karl-Otto-Apel per i suoi studi sull’utopia.


Rassegna stampa:




Informazioni

  • icon
    Indirizzo : Via Tadino 29 Milano, MI, Italia.
  • icon
    Ufficio vendite online
    Telefono : 02 277273-21
Top

Questo sito utilizza cookie per il suo funzionamento, anche di «terze parti». L’utilizzo di questo sito, la navigazione verso altre pagine o la chiusura della presente finestra rappresentano un esplicito consenso all’uso dei Cookie. Per conoscere il funzionamento dei Cookie, per bloccarne in tutto o in parte l’utilizzo e per conoscere tutte le informazioni relative al trattamento dei dati personali è possibile visualizzare la pagina di informativa estesa.