Storia Contemporanea: Di qua e di là dal Piave
All for Joomla All for Webmasters
./Di_qua_e_di_l____4e98508472104

Di qua e di là dal Piave

Prezzo base10,00 €
Prezzo di vendita10,00 €
Sconto

Descrizione veloce

Dopo la disfatta di Caporetto si consumò l'esodo dei civili tra fame, malattie e morte. Le testimonianze di coloro che vissero dodici mesi di occupazione straniera.

Di qua e di là dal Piave:
da Caporetto a Vittorio Veneto

Mario Bernardi

Pagine: 208
Codice: 21522
EAN 9788842522706
Collana: Testimonianze fra cronaca e storia - 1914-1918: Prima guerra mondiale


 

I 360 giorni dopo Caporetto. L'esasperante attesa della riconquista, la fame e la paura della gente in balia dei nemici.

Caporetto, lo sfondamento del fronte italiano. Poi, il buio.
Senza pretese di rigore accademico, l'autore raccoglie e lega con un filo narrativo la cronologia degli eventi successivi alla disfatta e il racconto dell'esasperante attesa di chi popolava i territori occupati.
Un anno intero nelle mani dei nemici, mentre il nostro esercito tentava la riconquista delle zone perdute.

I soldati e le tattiche non sono però gli unici protagonisti del libro, perchè dalle sue pagine si levano le voci degli uomini e soprattutto delle donne che con appassionata chiarezza riportano al clima spaventoso di quel 1918.
Un anno vissuto accanto agli occupanti austro-ungarici, condividendo in uno strano destino convergente la fame, la paura e le speranze.


L'autore
Mario Bernardi, nato a Oderzo il 1° maggio 1931, è stato per più di quarant’anni dirigente e direttore commerciale di alcune grandi case editrici. Giornalista libero professionista, ha collaborato a quotidiani e riviste occupandosi di critica letteraria e artistica. Con le sue monografie ha vinto numerosi premi, tra i quali ricordiamo il Nonino e I Grandi per la cultura veneta.


Rassegna stampa




Informazioni

  • icon
    Indirizzo : Via Tadino 29 Milano, MI, Italia.
  • icon
    Ufficio vendite online
    Telefono : 02 277273-21
Top

Questo sito utilizza cookie per il suo funzionamento, anche di «terze parti». L’utilizzo di questo sito, la navigazione verso altre pagine o la chiusura della presente finestra rappresentano un esplicito consenso all’uso dei Cookie. Per conoscere il funzionamento dei Cookie, per bloccarne in tutto o in parte l’utilizzo e per conoscere tutte le informazioni relative al trattamento dei dati personali è possibile visualizzare la pagina di informativa estesa.