Storia Contemporanea: Rastelli A.: Italiani a Shanghai
All for Joomla All for Webmasters
./Italiani_a_Shang_4d63d7a5aae9d

Rastelli A.: Italiani a Shanghai

Prezzo base14,00 €
Prezzo di vendita14,00 €
Sconto

Descrizione veloce

La penetrazione italiana in Cina all'epoca dell'imperialismo, terminata con un nulla di fatto. Dopo l'armistizio, i marinai italiani seguirono l'ordine di affondare le navi piuttosto di lasciarle al nemico, per essere poi abbandonati dal proprio Paese.

Italiani a Shanghai
La Regia Marina in Estremo Oriente
Achille Rastelli

Pagine: 192
Codice: 14141
EAN 9788842544142
Collana: Testimonianze fra cronaca e storia - 1939-1945: Seconda guerra mondiale
Con inserto fotografico


«Il compito di stabilire rapporti commerciali e diplomatici con il governo del Celeste Impero fu affidato alla Regia Marina Italiana: dal 1866, il tricolore cominciò a sventolare sul Mar Giallo.»

Alla fine del XIX secolo il grande impero cinese era oggetto di un vero e proprio assalto coloniale da parte di Francia, Gran Bretagna, Germania e Giappone. Anche l’Italia decise di partecipare alla corsa per accaparrarsi zone d’influenza in quel lontano mondo, cercando di ottenere concessioni e trattati commerciali a lei favorevoli. A causa del contesto geografico, fu la Regia Marina ad avere un ruolo preponderante nello stabilire i contatti con il Celeste Impero, attraverso missioni navali nelle acque dell’Estremo Oriente e, soprattutto, nell’ambito della cosiddetta rivolta dei Boxer del 1900, conclusasi con l’armistizio dell’8 settembre 1943 e l’esecuzione dell’ordine di autoaffondare le navi piuttosto di lasciarle al nemico. Adempimento che i marinai pagarono a duro prezzo, perché furono poi abbandonati dal sistema politico e militare italiano, in totale disfacimento.

Un libro che cerca di tracciare la storia dell’evanescente penetrazione italiana in Cina, ma anche una narrazione mossa dal desiderio di restituire la dignità a centinaia di ragazzi italiani che furono lasciati soli, in balia di una storia più grande di loro.


L'Autore
Achille Rastelli, nato in Brianza nel 1944, si occupa da molti anni di storia navale e, più in generale, di quella militare. Autore di numerosi libri, con Mursia ha pubblicato Bombe sulla città. Gli attacchi aerei alleati: le vittime civili a Milano, La portaerei italiana, La corazzata, Sommergibili a Singapore, Carlo Fecia di Cossato. L’uomo, il mito e il marinaio. Con Maria Pia Pezzali ha scritto Storia della motonave Viminale. Ha curato Cinquant’anni di mare. Memorie 1900-1950 di Angelo Belloni (2008).


Rassegna stampa
09.07.2011 Il Giornale di Brescia
18.04.2011 Barisera

Rassegna stampa siti internet
02.02.2011 Ansa.it




Informazioni

  • icon
    Indirizzo : Via Tadino 29 Milano, MI, Italia.
  • icon
    Ufficio vendite online
    Telefono : 02 277273-21
Top

Questo sito utilizza cookie per il suo funzionamento, anche di «terze parti». L’utilizzo di questo sito, la navigazione verso altre pagine o la chiusura della presente finestra rappresentano un esplicito consenso all’uso dei Cookie. Per conoscere il funzionamento dei Cookie, per bloccarne in tutto o in parte l’utilizzo e per conoscere tutte le informazioni relative al trattamento dei dati personali è possibile visualizzare la pagina di informativa estesa.