Storia Contemporanea: Trojani F.: L'ultimo volo
All for Joomla All for Webmasters
Accedi
Registrati



Carrello
0 Oggetti - 0,00 €
Aggiungi 25€ spedizioni gratis
Il tuo carrello è vuoto!
I tuoi prodotti Prezzo
./L_ultimo_volo_4d0ce7f072c0e

Trojani F.: L'ultimo volo

Prezzo base14,50 €
Prezzo di vendita12,33 €
Sconto-2,17 €

Descrizione veloce

Il dirigibile Italia partì nel 1928 per il polo Nord; una serie di problemi tecnici, la neve e il ghiaccio lo fecero schiantare sul pack. I quindici sopravvisuti, capitanato dal generale Nobile, piantarono una tenda che dipinsero di rosso.

Qta:

L'ultimo volo
L'avventura degli uomini della Tenda Rossa
Felice Trojani

«Cado, rotolo, sento sul viso il freddo bagnato della neve. Balzo in piedi. Vedo il dirigibile Italia che si allontana, si perde nello strato di nuvole. Ho la spaventosa impressione di essere rimasto solo. Sono le 10,33 del 25 maggio 1928. L’Italia ha con

Pagine: 280
Codice: 14035
EAN 9788842540953
Collana: Viaggi e scoperte

 


 

La mattina del 25 maggio 1928 il dirigibile Italia, partito da Milano un mese prima per una spedizione al Polo Nord, precipita sul pack. A bordo ci sono quindici persone, oltre al comandante, il generale Umberto Nobile. Nell’urto dieci membri dell’equipaggio vengono scaraventati sui ghiacci, mentre il dirigibile si risolleva e sparisce tra le nubi portandosi via, per sempre, gli altri sei uomini. I naufraghi raccolgono sul pack una tenda, un sacco a pelo, una rivoltella con cento colpi, una stazione radio, cartucce da segnalazione e viveri. Con questi mezzi sopravvivranno tra i ghiacci per quarantotto giorni, al riparo di quella Tenda Rossa che li consacrò alla storia. Affronteranno il gelo, la solitudine, la perdita dei compagni, i fallimenti dei tentativi di soccorso, le derive, le febbri, gli orsi, ma soprattutto la paura di essere dimenticati e la delusione per un sogno svanito. L’ingegner Felice Trojani era uno di loro, uno di quelli che tornarono a casa e poterono raccontare la verità sull’ultimo volo del dirigibile Italia e sulle storie del suo equipaggio.

 


L'autore

Felice Trojani (1897-1971) partecipò alla Prima guerra mondiale e venne fatto prigioniero dai tedeschi sul Monte Cucco. Laureatosi in Ingegneria nel 1922, entrò nello Stabilimento di Costruzioni Aeronautiche e poi nella Compagnia Nazionale Aeronautica. Nel 1926 fu inviato in missione in Giappone e in seguito collaborò alla preparazione delle spedizioni aeree polari dei dirigibili Norge e Italia. Nel 1928 partecipò alla seconda missione come membro dell’equipaggio, sotto il comando del generale Nobile. Sull’argomento, nel 1964 ha pubblicato con Mursia La coda di Minosse, riedito nel 2007.


Rassegna stampa




Informazioni

  • icon
    Indirizzo : Via Tadino 29 Milano, MI, Italia.
  • icon
    Ufficio vendite online
    Telefono : 02 277273-21
Top

Questo sito utilizza cookie per il suo funzionamento, anche di «terze parti». L’utilizzo di questo sito, la navigazione verso altre pagine o la chiusura della presente finestra rappresentano un esplicito consenso all’uso dei Cookie. Per conoscere il funzionamento dei Cookie, per bloccarne in tutto o in parte l’utilizzo e per conoscere tutte le informazioni relative al trattamento dei dati personali è possibile visualizzare la pagina di informativa estesa.