Storia Contemporanea: Barisonzi L.: La Patria chiamo'
All for Joomla All for Webmasters
Accedi
Registrati



Carrello
0 Oggetti - 0,00 €
Aggiungi 25€ spedizioni gratis
Il tuo carrello è vuoto!
I tuoi prodotti Prezzo
./La_patria_chiam__4ef9861c79884

Barisonzi L.: La Patria chiamo'

Prezzo base12,00 €
Prezzo di vendita12,00 €
Sconto

Descrizione veloce


I ricordi, i sogni e le speranze di un giovane soldato dei nostri tempi, dall’arruolamento volontario alla partenza per l’Afghanistan, dove è stato ferito gravemente il 18 gennaio 2011: la storia di un ragazzo come tanti, di un alpino come pochi.

Qta:

La Patria chiamò
Luca Barisonzi
A cura di Paola Chiesa

Pagine: 144
Codice: 14323
EAN 9788842549529
Collana: Testimonianze fra cronaca e storia - Le nuove guerre
Con inserto fotografico a colori


«Il rumore di un elicottero mi scuote. Per qualche secondo resto in bilico in quello spazio indefinito tra il sonno e il risveglio. La mente confusa annaspa, i ricordi si affollano e mi tolgono il respiro. Finalmente riesco ad aprire gli occhi. Non sono più in Afghanistan. Sono a Milano, in un letto di ospedale, e l’elicottero che è atterrato è quello del pronto soccorso.»

Il giovane caporale maggiore Luca Barisonzi ha ventun anni e non ha dubbi: risponde di sì alla chiamata del suo Paese, che risuona urgente ogni volta che sente intonare l’Inno di Mameli. La missione è un passaggio obbligato per chi, come lui, ha scelto la divisa. Per questo, nel settembre del 2010, è partito per l’Afghanistan, destinazione Bala Murghab, sulla Ring Road.

Luca Barisonzi è stato ferito gravemente il 18 gennaio 2011, durante un attentato in cui morì il commilitone sardo Luca Sanna, e da allora è stato ricoverato prima al Reparto Unità Spinale dell’Ospedale Niguarda di Milano e poi in un centro di riabilitazione in Svizzera. Nella sua vibrante testimonianza racconta i ricordi, i sogni e le speranze di un giovane soldato dei nostri tempi, dall’arruolamento volontario alla partenza per l’Afghanistan: gli aiuti umanitari, l’incontro con il popolo afghano e con i suoi bambini, i rapporti con i compagni e la vita quotidiana alla base, fino al tragico epilogo di una missione che per lui non si è ancora conclusa e che continua in ospedale, sulla sedia a rotelle, per riavere una vita il più possibile vicina alla normalità.

La sua è la storia di un ragazzo come tanti, di un alpino come pochi, che insegna cosa significhino davvero oggi parole come coraggio, fratellanza, onore, spirito di servizio.


Gli autori
Luca Barisonzi, nato a Voghera (PV) nel 1990, si arruola volontario nell’Esercito Italiano nel 2008. Nel 2009 è assegnato in Lombardia, a Milano, nella prestigiosa caserma Santa Barbara, con l’incarico di Fuciliere. Assegnato nel marzo 2010 a Venzone all’8° Reggimento Alpini, Battaglione «Tolmezzo», Sesta Compagnia, parte per la sua prima missione all’estero, in Afghanistan, nel mese di settembre. Il 18 gennaio 2011 è ferito gravemente in un avamposto di Bala Murghab.

Paola Chiesa, nata a Pavia nel 1979, consegue due lauree presso l’Università di Pavia. Docente e studiosa di storia locale, ha al suo attivo una serie di pubblicazioni sulla memorialistica dei soldati lombardi. Con Mursia ha pubblicato Carissima famiglia... La Croce Rossa e le lettere dei prigionieri di guerra milanesi. 1940-1946 (2009) e Dio e Patria. I Cappellani Militari lombardi nella Seconda guerra mondiale (2011). Da alcuni anni ha accesso al Comando Militare Esercito Lombardia e agli Archivi del Centro Documentale di Milano.

 


 

Rassegna stampa:

Novembre 2012 Attualità Elettrotecnica 
Novembre 2012 Più Mese (Tempi)
 
31.10.2012 Tempi

15.10.2012 Il Lunedì

16.09.2012 L'Eco di Bergamo

15.09.2012 Corriere della Sera - Bergamo

11.09.2012 La Tribuna - Treviso
11.09.2012 Il Gazzettino - Treviso

02.09.2012 L'Ancora

01.08.2012 Quotidiano di Foggia
02.07.2012 Il Lunedì

Giugno 2012 Superabile Magazine

11.06.2012 Il Lunedì

11.06.2012 Il Lunedì

11.06.2012 Il Lunedì

04.06.2012 Il Lunedì
04.06.2012 Il Lunedì

04.06.2012 Il Lunedì

25.05.2012 Visto

21.05.2012 Il Giornale di Brescia

20.05.2012 La Provincia Pavese

19.05.2012 Il Ticino

15.05.2012 L'Adige

14.05.2012 Corriere dell'Alto Adige

09.05.2012 Il Popolo

07.05.2012 La Repubblica

02.05.2012 Corriere della sera - Como
 
28.04.2012 Corriere della sera - Como

23.04.2012 Il Lunedì

21.04.2012 Il Giorno - Lodi Pavia

19.04.2012 La Provincia Pavese

06.04.2012 For Men Magazine

03.03.2012 Giornale di Brescia

02.03.2012 L'araldo lomellino
Marzo-aprile 2012 Rivista Unuci

27.02.2012 Il Lunedì
27.02.2012 Il Lunedì
27.02.2012 Il Lunedì
25.02.2012 L'Informatore (Pavia)
24.02.2012 La Provincia Pavese
22.02.2012 La Provincia Pavese
20.02.2012 Il Punto
13.02.2012 Il Lunedì
13.02.2012 Il Lunedì
18.02.2012 L'informatore
13.02.2012 Il Lunedì
11.02.2012 Il Popolo
09.02.2012 L'Alpino
09.02.2012 La Provincia Pavese
08.02.2012 La Provincia Pavese
07.02.2012 Giornale di Voghera
07.02.2012 La Provincia Pavese
03.02.2012 La Provincia Pavese
04.02.2012 Il cittadino
04.02.2012 La Provincia di Cremona
03.02.2012 Il Piccolo
03.02.2012 La Provincia di Cremona
03.02.2012 La Provincia Pavese
01.02.2012 La Provincia di Cremona
31.01.2012 La Provincia di Cremona
23.01.2012 Il Lunedì
18.01.2012 Il Lunedì
02.01.2012 Il Lunedì
Inverno 2011-primavera 2012 Hotel Managers

24.12.2011 Corriere della Sera

23.12.2011 Il Tempo
23.12.2011 Gazzetta del Sud
23.12.2011 Il Giornale
23.12.2011 Il Giorno (Lodi)
23.12.2011 Il Giorno (Sud Milano)
23.12.2011 Il Venerdì di Repubblica
23.12.2011 La Nazione
23.12.2011 Unione Sarda
22.12.2011 Repubblica
21.12.2011 Avvenire
18.12.2011 Il Gazzettino
18.12.2011 La Sicilia
26.10.2011 Avvenire

Rassegna stampa web


16.09.2012 L'Eco di Bergamo.it
11.09.2012 Qdpnews.it

05.03.2012 Betasom.it

06.02.2012 Voghera sei tu
12.01.2012 Giornale Metropolitano
24.12.2011 TG1
22.12.2011 Youtube
16.12.2011 TMNews

Video

17.09.2012 VideoBergamo
15.09.2012 Officina delle id




Top

Questo sito utilizza cookie per il suo funzionamento, anche di «terze parti». L’utilizzo di questo sito, la navigazione verso altre pagine o la chiusura della presente finestra rappresentano un esplicito consenso all’uso dei Cookie. Per conoscere il funzionamento dei Cookie, per bloccarne in tutto o in parte l’utilizzo e per conoscere tutte le informazioni relative al trattamento dei dati personali è possibile visualizzare la pagina di informativa estesa.