Storia Contemporanea: Cospito N.-Neulen H. W.: Salo'-Berlino: l' alleanza difficile
All for Joomla All for Webmasters
./Sal___Berlino__l_4eb9515eed574

Cospito N.-Neulen H. W.: Salo'-Berlino: l' alleanza difficile

Prezzo base14,80 €
Prezzo di vendita14,80 €
Sconto

Descrizione veloce

Uno studio sui documenti segreti rinvenuti negli archivi tedeschi relativi alla Repubblica Sociale Italiana: una lettura inedita dell'ultimo fascismo, un'indagine su un periodo ancora troppo poco conosciuto.

Salò-Berlino: l'alleanza difficile
La Repubblica Sociale Italiana nei documenti segreti del Terzo Reich

Nicola Cospito - Hans Werner Neulen

Pagine: 348
Codice: 13834
EAN 9788842512851
Collana: Testimonianze fra cronaca e storia - 1939-1945: Seconda guerra mondiale


All'indomani dell'8 settembre e della fuga del re e di Badoglio al Sud, Mussolini, liberato dai tedeschi, fondava la Repubblica Sociale Italiana, dando vita alla breve e tormentata stagione del fascismo repubblicano. La situazione all'interno - con la mancanza di approvvigionamenti, gli scioperi nelle fabbriche di Genova e Torino, gli attentati partigiani e le rivalità tra i gerarchi - finì per mettere in discussione l'autorità e il carisma del Duce. A ciò si aggiunsero poi i continui contrasti con le autorità del Reich in Italia.

I severi controlli, le pressioni per l'applicazione delle misure contro gli ebrei, la sfiducia nei gerarchi sospettati di tramare un nuovo tradimento, la questione dei militari italiani internati nel Reich e le pretese circa il servizio del lavoro per il quale oltre un milione e mezzo di lavoratori italiani avrebbero dovuto essere trasferiti in Germania, la creazione delle cosiddette zone d'operazione «Prealpi» e «Litorale Adriatico» che annullò di fatto la sovranità italiana nei territori nord-orientali, avvelenarono i rapporti tra i partner dell'Asse e resero l'alleanza tra Salò e Berlino oltremodo difficile.

Sulla base dei documenti segreti rinvenuti dagli autori negli archivi tedeschi e presentati in questo volume, non è azzardato sostenere che Mussolini e i fascisti della R.S.I. nei loro ultimi 600 giorni, più che fronteggiare l'avanzata degli anglo-americani, dovettero lottare contro i tedeschi per difendere la sovranità e l'integrità nazionale.


Gli autori

Nicola Cospito è nato a Taranto il 28 gennaio 1951. Giornalista pubblicista e critico d'arte, collabora a varie testate e periodici. Ha pubblicato I Wanderwögel, la gioventù tedesca da Guglielmo II al nazionalsocialismo, Julius Evola nei documenti segreti del III Reich. Insegna storia e filosofia nei licei.

Hans Werner Neulen è nato il 20 febbraio 1948 nella Renania; giurista, studioso di storia contemporanea e membro della Società di ricerca per la recente storia italiana e della Unione degli Scrittori Tedeschi, ha pubblicato L'Eurofascismo e la Seconda guerra mondiale; An Deutscher Seite; Europa und das 3. Reich; Feldgrau in Jerusalem.


Rassegna stampa




Informazioni

  • icon
    Indirizzo : Via Tadino 29 Milano, MI, Italia.
  • icon
    Ufficio vendite online
    Telefono : 02 277273-21
Top

Questo sito utilizza cookie per il suo funzionamento, anche di «terze parti». L’utilizzo di questo sito, la navigazione verso altre pagine o la chiusura della presente finestra rappresentano un esplicito consenso all’uso dei Cookie. Per conoscere il funzionamento dei Cookie, per bloccarne in tutto o in parte l’utilizzo e per conoscere tutte le informazioni relative al trattamento dei dati personali è possibile visualizzare la pagina di informativa estesa.