Sidebar
-50%

Lupi G.: Cuba magica

: Copie disponibili in magazzino

: Benessere

: Ugo Mursia Editore

€7,15 €14,30

QUESTIONS & ANSWERS

Have a Question?

Be the first to ask a question about this.

Ask a Question
files/60ff09-payment-glyph-icons-logos-freebie.jpg

Conversazioni con un Santero
Gordiano Lupi

 

 

 

 

Pagine: 166
Codice: 18879
EAN 9788842531616
Collana: Magia e occulto

 


 

Armando è una santero o meglio un babalao, un iniziato ai gradi più alti della santeria cubana, la forma religiosa più diffusa nell’isola, nella quale da secoli si mescolano i culti africani degli schiavi neri e il cattolicesimo. La vita dei cubani è pervasa da pratiche magiche, da spiriti, da riti propiziatori, da feste tradizionali che affondano le loro radici in antichissimi culti africani: la regla de Ocha, di origine Yoruba, e la Regla de Palo, di origine bantù. È in questo mondo di spiriti e dei, di alberi magici e di divinazione, che ci trascina Armando che racconta una faccia sconosciuta di Cuba, quella che il turista raramente riesce a vedere ma che in modo sotterraneo domina la musica, l’arte, la vita e la morte. Non si possono capire Cuba e i suoi abitanti se non si capisce la santeria. Perché questa religione simboleggia come un cubano affronta le cose dello spirito: in compagnia di belle donne e bottiglie di rum, tra sigari, musica e colpi di tamburo. Perché i cubani sono come gli orishas che venerano: bugiardi, violenti, ubriaconi, generosi, traditori e simpatici.

 


L'autore

 

Gordiano Lupi, vive e lavora a Piombino. Capo redattore de Il Foglio letterario . Ha pubblicato racconti noir e reportage narrativi su Cuba.


Rassegna stampa