Sidebar
-50%

Giametta S.: Il bue squartato e altri macelli ( Girgenti G.)

: Copie disponibili in magazzino

: Filosofia

: Ugo Mursia Editore

€8,50 €17,00

QUESTIONS & ANSWERS

Have a Question?

Be the first to ask a question about this.

Ask a Question
files/60ff09-payment-glyph-icons-logos-freebie.jpg

Il bue squartato e altri macelli
La dolce filosofia

Sossio Giametta
intervistato da Giuseppe Girgenti

Pagine: 302
Codice: 10744
EAN 9788842549581
Collana: Tracce


«Sono proprio la nostra piccolezza e la brevità della vita ciò a cui dobbiamo la nostra piccola pace e felicità: l’enclave di provvisoria stabilità e serenità in mezzo al vorticoso uragano di energia dell’universo.»

Il bue squartato è Nietzsche, da cui ciascun interprete si ritaglia una bistecca trascurando il resto. Gli altri macelli sono quelli che la vita fa di noi, quelli che noi facciamo di noi stessi e degli animali, quelli che in tutto il libro si fanno di luoghi comuni e di idee ricevute, nonché i «macelli» critici di grandi autori come Platone, Sant’Agostino, Bruno, Spinoza, Schopenhauer, Nietzsche, Heidegger, Hegel, Croce e altri, senza risparmiare gli autori odierni: macelli che Sossio Giametta fa, dopo lo scavo dei loro tesori, come continuazione del loro lavoro. Fino ad abbozzare in conclusione, con osservazioni scaturite dall’esperienza di una vita, un vero e proprio metodo filosofico ad uso dei giovani pensatori, che innova sui metodi classici come quelli di Descartes e di Spinoza.

Giametta, intervistato da Giuseppe Girgenti in occasione del suo ottantesimo compleanno, racconta la sua esperienza tra Firenze e Weimar come collaboratore all’edizione critica Colli-Montinari delle opere di Nietzsche, come traduttore, saggista, narratore, critico letterario e giornalista, dà una nuova immagine di Nietzsche e una nuova sintesi di Schopenhauer, getta una profonda luce sul Cristianesimo e sulla Chiesa, esplora le radici dell’attuale situazione politica ed economica italiana ed europea, si interroga su aspetti problematici di Platone e trancia la questione della responsabilità politica di Heidegger; affronta infine, da un punto di vista inedito, il grave problema della pena capitale. L’ultimo capitolo è una rassegna dei temi più scottanti dell’attualità filosofica.


 

Gli Autori
Sossio Giametta è nato a Frattamaggiore (Napoli) nel 1929 e vive a Bruxelles. Collaboratore di Colli e Montinari nell’edizione Nietzsche, ha tradotto tutte le opere del grande pensatore tedesco, oltre a quattro volumi di frammenti postumi e a opere di Cesare, Spinoza, Goethe, Hegel, Schopenhauer, Freud. Ha pubblicato libri di saggistica filosofica e letteraria e un libro di narrativa, Madonna con bambina e altri racconti morali (2006).

Giuseppe Girgenti (Palermo, 1967) insegna Storia della filosofia antica all’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano; i suoi studi sono incentrati sulla tradizione platonica e sugli influssi che essa ha esercitato sulla Patristica greca e latina. Tra i suoi contributi più recenti, Atene e Gerusalemme. Una fusione di orizzonti (2011) e Porfirio. Filosofia rivelata dagli oracoli (2011).

 


 

Rassegna stampa:

Febbraio 2013 - L'indice
Novembre 2012 Studi Cattolici
 
Novembre 2012 Pulp libri
 
30.10.2012 Corriere della Sera - Milano

30.10.2012 La Repubblica -Milano
02.10.2012 Corriere del Mezzogiorno (Corriere della Sera)
02.10.2012 La Repubblica - Napoli
13.09.2012 L'Adige

09.08.2012 Il Cittadino

04.08.2012 Repubblica

Agosto 2012 Pulp libri
Agosto 2012 Qui libri
09.07.2012 Il Giornale

17.06.2012 Il Sole24ore-Domenica

08.06.2012 Corriere della Sera

22.05.2012 Il Giorno - Milano

Rassegna stampa siti internet:

Ottobre 2012 Archiviostorico.it 
09.07.2012 Il Giornale.it