Sidebar
-5%

Veneziano S.: Legionario in Algeria

: Non disponibile

: Storia e Testimonianze

: Ugo Mursia Editore

€15,20 €16,00

QUESTIONS & ANSWERS

Have a Question?

Be the first to ask a question about this.

Ask a Question
files/60ff09-payment-glyph-icons-logos-freebie.jpg

Legionario in Algeria
1957-1962

Sebastiano Veneziano

Pagine: 210
Codice: 12449
EAN 9788842543145
Collana: Testimonianze fra cronaca e storia - Le nuove guerre


«Il taxi mi lasciò davanti all'entrata del mastodontico Fort Saint-Nicolas. Vidi un sottufficiale, ma non riuscii a dirgli niente. Lui comprese perchè fossi lì e mi disse rudemente: "Seguimi!". Ero arrivato alla Legione Straniera.»

Sebastiano Veneziano, classe 1934, ultimo nato di cinque fratelli di una povera famiglia siciliana, a ventitré anni lascia l'isola e, senza sapere una parola di francese, arriva a Marsiglia per arruolarsi nella Legione Straniera. Sogna l'avventura e un futuro migliore: per cinque anni indosserà il képi blanc e la Legione sarà suo padre e sua madre, una famiglia che dà un numero di matricola. Un'esperienza dura e drammatica sullo sfondo della guerra d'Algeria: la disciplina ferrea, i combattimenti, le torture, la morte degli amici. Ma saranno anche anni indimenticabili, durante i quali conoscerà il valore della vera amicizia e della solidarietà tra compagni.

Memorie scritte a distanza di decenni, che sono una rara testimonianza di come fosse la vita nella Legione Straniera francese di allora, uno dei reparti militari più elitari e decorati al mondo.


L'autore
Sebastiano Veneziano, nato a Siracusa nel 1934, si è arruolato nella Legione Straniera francese nel 1957. Congedatosi nell'aprile del 1962, ha vissuto a Genova e poi a Milano, dove attualmente risiede. Questo è il suo primo libro.


Il titolo è in vendita in libreria e nei bookstore online.

A seguire il link alla scheda del prodotto su Amazon.it e Ibs.it