Sidebar
-5%

Arcuri C.: L'altro fronte del porto

: Copie disponibili in magazzino

: Attualità

: Ugo Mursia Editore

€17,10 €18,00

QUESTIONS & ANSWERS

Have a Question?

Be the first to ask a question about this.

Ask a Question
files/60ff09-payment-glyph-icons-logos-freebie.jpg

L'altro fronte del porto
Rotta sugli scandali di cui non si parla: lobby e mafie sui moli, il caso Genova, la legge delle cosche da Gioia Tauro a Palermo, container clonati a Napoli
Camillo Arcuri

Libro di denuncia della situazione dei porti italiani, da nord a sud: corruzione, lobby, scandali, clientelismo non permettono una gestione proficua e mantengono antiche posizioni di potere.

Pagine: 200
Codice: 12452F
EAN 9788842543077
Collana: Interventi

 


 

Lungo le coste italiane è in corso una guerra della quale quasi nessuno ha interesse a parlare

4 febbraio 2008: Giovanni Novi, presidente galantuomo" del porto di Genova, finisce agli arresti con le accuse di turbativa d''asta, concussione e truffa. Da quell''arresto - dietro il quale s''intravede una feroce guerra di potere per il controllo dello scalo genovese - prende l''avvio un viaggio-inchiesta nei porti italiani dove, nel silenzio dei media, si consuma quotidianamente uno scontro d''interessi che vede contrapposti portuali, società di shipping, terminalisti, politici e, non ultima, la criminalità organizzata. I porti sono, o meglio, dovrebbero essere, un bene pubblico. In realtà, grazie agli effetti della legge 84/1994 che ha liberalizzato le banchine, si sono trasformati in una zona franca dove proliferano gli interessi privati e vanno a fondo quelli pubblici: la libera concorrenza, i diritti dei lavoratori, la legalità, lo sviluppo delle città e il benessere degli abitanti. Da Genova a Trieste, passando da Gioia Tauro, Palermo e Napoli, un viaggio tra gli scandali che nessuno racconta."

 


Camillo Arcuri, genovese, giornalista, ha lavorato come inviato speciale a il Giorno" e al "Corriere della Sera", È stato a lungo collaboratore de "L''Espresso". Tra i suoi libri, La trasparenza invisibile (Marietti), Colpo di Stato e Sragione di Stato, entrambi pubblicati da Rizzoli."


Rassegna stampa