Sidebar
-5%

Bentivegna R.: Achtung Banditen!

: Copie disponibili in magazzino

: Storia e Testimonianze

: Ugo Mursia Editore

€20,90 €22,00

QUESTIONS & ANSWERS

Have a Question?

Be the first to ask a question about this.

Ask a Question
files/60ff09-payment-glyph-icons-logos-freebie.jpg

Bentivegna R.
Achtung Banditen!
Prima e dopo via Rasella

L'attentato partigiano di via Rasella, effettuato da membri dei GAP il 23 marzo 1944 (in piena occupazione nazista si Roma), e la sanguinosa rappresaglia perpetrata dai tedeschi alle Fosse Ardeatine sono stati, tra gli avvenimenti della Resistenza, quelli che più hanno suscitato polemiche e discussioni. A più di settant'anni di distanza da tali eventi, Rosario Bentivegna - che dell'azione di via Rasella fu il principale protagonista -torna in libreria con una testimonianza diretta, arricchita da nuovi approfondimenti e valutazioni, che narra come i fatti si svolsero, motivandone le ragioni, e inserendoli nel più ampio contesto della lotta contro i nazisti. Queste memorie rappresentano un notevole contributo alla storia della Resistenza romana: vengono infatti presi in esame momenti importanti quali l'8 settembre, la guerriglia al centro della città e nelle borgate, le grandi manifestazioni di massa, la guerra partigiana sul monte del Lazio, la mancata insurrezione di Roma.

ROSARIO BENTIVEGNA (Roma 1922-2012) aderì giovanissimo al movimento clandestino antifascista. Con il nome di battaglia di «Paolo» prese parte attiva alla guerriglia partigiana; dopo la liberazione della capitale sposò Carla Capponi, sua compagna nei GAP. Medico, libero docente di medicina del lavoro. dirigente del PCI, si è allontanato dal partito nel 1985. Attualmente iscritto ai DS, è membro della presidenza onoraria dell'ANPI nazionale e decorato al valor  militare.