Sidebar
-50%

Robbiati P.-Viazzi L.: Guerra d'aquile

: Copie disponibili in magazzino

: Storia e Testimonianze

: Ugo Mursia Editore

€8,00 €16,00

QUESTIONS & ANSWERS

Have a Question?

Be the first to ask a question about this.

Ask a Question
files/60ff09-payment-glyph-icons-logos-freebie.jpg

Guerra d'aquile
Ortles-Cevedale-Adamello 1917-1918

Paolo Robbiati - Luciano Viazzi

Pagine: 136
Codice: 13125
EAN 9788842532266
Collana: Testimonianze fra cronaca e realtà - I libri di Luciano Viazzi
Con inserto fotografico


«I nostri soldati alpini hanno portato la guerra anche là dove sembrava follia avventurarsi per gli stessi alpinisti.»

Un’accurata e drammatica ricostruzione del ruolo dell’artiglieria da montagna durante l’ultimo periodo della Prima guerra mondiale, sulle vette delle nostre Alpi. Attraverso le testimonianze, le lettere, i diari e le fotografie dei soldati, il libro racconta la guerra fra alte cime e profondi burroni, contro l’ambiente e contro l’avversario, sempre più dura a mano a mano che si sale di quota. Non più impeti di masse e sacrifici collettivi, ma scontro insonne e faticoso, intessuto di eroismi sconosciuti, di scalate ai limiti del possibile. Perché «quando l’uomo giunge a inerpicarsi sulle rocce più strapiombanti, la lotta si risolve in un vero e proprio duello, fatto di agguati e di sorprese, al di sopra del mondo abitato, in mezzo alle nubi, sul bordo degli abissi, tra silenzi e vertigini».


Gli autori

Paolo Robbiati (Milano 1885-Suna di Verbania 1973) durante la Prima guerra mondiale fu capitano del 3° Reggimento artiglieria da montagna nel settore Valtellina-Valcamonica. Le sue memorie sono state pubblicate anche in Guerra bianca, in questa stessa Collana, a cura di Luciano Viazzi.

Luciano Viazzi è nato a Nizza Monferrato nel 1930. Fotografo e giornalista ha scritto oltre trenta saggi sulla storia delle truppe alpine e della Grande Guerra. Con Mursia ha pubblicato: Le Aquile delle Tofane, Con gli Alpini sulla Marmolada, I diavoli dell’Adamello, Col di Lana, monte di fuoco, e ha curato il libro di memorie di Paolo Monelli Ricordi di naja alpina.


Rassegna stampa