Sidebar
-5%

Massariello Arata M.: Il ponte dei corvi

: Non disponibile

: Storia e Testimonianze

: Ugo Mursia Editore

€15,49 €16,30

QUESTIONS & ANSWERS

Have a Question?

Be the first to ask a question about this.

Ask a Question
files/60ff09-payment-glyph-icons-logos-freebie.jpg

Il ponte dei corvi
Diario di una deportata a Ravensbruck
Maria Massariello Arata

Pagine: 164
Codice:13166
EAN 9788842533764
Collana: Testimonianze fra cronaca e storia - Per non dimenticare


«Mi spingo timidamente verso la baracca. Sul pavimento oggetti e indumenti sparsi. Le prigioniere erano state private di tutto prima della partenza: non avrebbero più avuto alcuna necessità!»

L' Autrice, partecipe sin dagli anni dell'infanzia delle persecuzioni subite dal padre, crebbe in un ambiente di opposizione al fascismo e di esaltazione del valore della dignità umana e della su irrinunciabile dignità. In questa prospettiva di ampio e vitale respirto, viene raccontata la "primavera" della Resistenza. Poi l'arresto a Milano, il trasferimento e la permanenza nel campo di concentramento di Bolzano, il lungo viaggio verso Ravensburck, la "vita" nell'infernale Lager femminile e infine il rischioso ritorno in Italia.


L'autrice

Maria Massariello Arata nasce a Massa nel 1912. Trasferitasi a Milano con la famiglia si è laureata in Scienze Naturali e ha insegnato in un liceo cittadino. Fervente antifascista dopo la Liberazione è tornata ad insegnare. E' morta nel capolouogo lombardo nel 1975.