Sidebar
-50%

Robilant (di) O.: Nobilta'

: Non disponibile

: Storia e Testimonianze

: Ugo Mursia Editore

€9,50 €19,00

QUESTIONS & ANSWERS

Have a Question?

Be the first to ask a question about this.

Ask a Question
files/60ff09-payment-glyph-icons-logos-freebie.jpg

Nobiltà
Olghina di Robilant

Dal diario privato di un'aristocratica inquieta e ribelle, i retroscena inediti dell'esilio portoghese dei Savoia e della nobiltà europea.

Pagine: 352
Codice: 13416
EAN 9788842532033
Collana: Biografie

 


 

Un diario, un'autobiografia, un romanzo: tutto questo è il libro di Olghina di Robilant, anticonformista figlia di una delle famiglie più illustri dell'aristocrazia italiana, che ha sempre vissuto avventurosamente e in libertà. Durante l'esilio dei Savoia in Portogallo, ha diviso viaggi e divertimenti con re Umberto e con le principesse sue coetanee, davanti alle quali non voleva fare la riverenza... I suoi ricordi si intrecciano con la vita dell'alta società di allora, che racconta con occhi critici e indiscreti: le amicizie e i viaggi del re, le case che abitò, i dissapori con Maria José, il tormentato rapporto col figlio Vittorio Emanuele, i flirt delle principesse, l'amicizia del sovrano con Amalia Rodriguez, l'incontro con Hemingway e Dominguin. Ne esce un quadro inedito, privato, talvolta critico della corte e della famiglia reale, ma anche un affresco pittoresco del Portogallo di allora, tra feste e corride, balli e fado.

 


L'autore

Olghina di Robilant, nata a Venezia, dopo aver conseguito la maturità in Svizzera e studiato all’Accademia d’Arte, ha vissuto tra Portogallo, Spagna, Francia e Italia. Alla fine degli anni Cinquanta si è trasferita a Roma, dove ha intrapreso l’attività giornalistica. Ha collaborato con numerosi periodici e quotidiani italiani e americani. Protagonista e testimone della Dolce Vita romana, ha pubblicato con vari pseudonimi una ventina di romanzi rosa, il romanzo Alvise e Alessandra e l’autobiografia Sangue Blu. Attualmente cura la rubrica L’occhio di Olghina sul sito Internet Dagospia.


Rassegna stampa