Sidebar
-5%

Vignoli G.: Il sovrano sconosciuto. Tomislavo II di Croazia

: Copie disponibili in magazzino

: Biografia ETA

: Ugo Mursia Editore

€17,39 €18,30

QUESTIONS & ANSWERS

Have a Question?

Be the first to ask a question about this.

Ask a Question
files/60ff09-payment-glyph-icons-logos-freebie.jpg

Il sovrano sconosciuto
Tomislavo II re di Croazia
Giulio Vignoli


Non ne voglio sapere. Non ho ambizioni politiche. Non voglio lasciare l’Italia, i miei interessi, le mie passioni. Non so nulla dei croati e della Croazia. Non desidero neppure conoscerli.

Pagine: 190
Codice: 13429
EAN 9788842535836
Collana: Biografie

 


 

Nel maggio del 1941 Ante Pavelic´, leader dei terribili ústascia e capo dello Stato Indipendente Croato, chiese a Vittorio Emanuele III di designare un principe di Casa Savoia quale re della nuova entità politica. Il sovrano scelse Aimone che assunse il nome di Tomislavo II. Sulla base di documenti croati inediti, rinvenuti nell’Archivio di Stato di Zagabria, Giulio Vignoli ricostruisce l’assurda posizione in cui venne a trovarsi Aimone/Tomislavo nell’ordinamento giuridico dello Stato croato, dove il nuovo regnante non si recò mai per la spaventosa situazione interna caratterizzata da persecuzioni ed eccidi contro gli avversari politici e, in particolare, contro le minoranze nazionali e religiose (serbi, ebrei e musulmani).Tomislavo II, personaggio poliedrico, avventuroso e galante, esploratore e tombeur de femmes, cercò in tutti i modi di tirarsi indietro e rimase quindi un sovrano di nome e non di fatto, un uomo che, per parafrasare Kipling, non volle assolutamente farsi re.

 


L'autore

Giulio Vignoli, docente universitario, pubblicista ed esperto di problemi balcanici, si è occupato delle vicende delle minoranze italiane in Croazia, in Slovenia e in tutta l’Europa Orientale, e dei rapporti fra Italia e Montenegro. È autore di: La vicenda italo-montenegrina. L’inesistente indipendenza del Montenegro nel 1941, Gli italiani dimenticati. Minoranze italiane in Europa, I territori italofoni non appartenenti alla Repubblica Italiana.


Rassegna stampa