Sidebar
-5%

Fiorentino L.: La marcia della morte. Da Auschwitz a Dachau 1943-1945

: Copie disponibili in magazzino

: Storia e Testimonianze

: Ugo Mursia Editore

€15,70 €16,53

QUESTIONS & ANSWERS

Have a Question?

Be the first to ask a question about this.

Ask a Question
files/60ff09-payment-glyph-icons-logos-freebie.jpg

La marcia della morte
Da Auschwitz a Dachau 1943 - 1945

Leone Fiorentino

Pagine 224
Codice 13463
EAN 9788842529194
Collana: Testimonianze fra cronaca e storia: Libri per non dimenticare

 

 

 

 

«Apprendo oggi, 27 maggio 1945, di essere il primo ebreo romano deportato nei campi di sterminio nazisti ad essere tornato vivo da quell'inferno»

Da Auschwitz-Birkenau, a Sutthof, a Vahingen, a Natzweiller, e infine la «marcia della morte» fino a Dachau, la fuga disperata, la salvezza e il ritorno a casa. La testimonianza di chi ha vissuto la terribile esperienza dei campi di sterminio, di chi si trova sempre  "dentro quel campo maledetto" e chiede oggi, come unico risarcimento, il coraggio di fare le domande più dolorose e dare le risposte, anche le più laceranti.

L'autore
Leone Fiorentino,
nato a Roma nel 1923 fu vittima delle leggi razziali del 1938: arrestato prima dai fascisti e in seguito inviato nel campo di raccolta di Verona da dove partì a soli 18 anni per Auschwitz. Ha dedicato gran parte della sua vita a raccontare e testimoniare la memoria dell'Olocausto.

Rassegna stampa