Sidebar
-5%

Gianvanni P.: Le battaglie aeree della guerra fredda

: Non disponibile

: Storia e Testimonianze

: Ugo Mursia Editore

€20,90 €22,00

QUESTIONS & ANSWERS

Have a Question?

Be the first to ask a question about this.

Ask a Question
files/60ff09-payment-glyph-icons-logos-freebie.jpg

Le battaglie aeree della guerra fredda
Paolo Gianvanni

Pagine: 264
Codice: 13468
EAN 9788842529552
Collana: Testimonianze fra cronaca e storia – 1945-1989: dalla vittoria alleata alla caduta del muro di Berlino


 

Un libro che svela i segreti militari della Guerra Fredda. Per appassionati di storia militare e di aeronautica. Non ci sono titoli concorrenti in commercio.

 

Gli episodi più importanti della guerra segreta che per anni è stata combattuta tra i Paesi del blocco atlantico e quelli d’Oltre Cortina. Un reportage sconvolgente degli scontri a fuoco e degli «incidenti» fra aerei degli opposti schieramenti che hanno provocato decine di abbattimenti, coinvolgendo anche veicoli civili, e centinaia di morti. Dai primi incidenti aerei sulla Jugoslavia nel 1946 fino all’abbattimento dell’Airbus iraniano da parte degli americani nel 1988, passando per i satelliti spia, la crisi di Cuba, le battaglie tra Egitto e Israele.

Un libro che dà un quadro molto preciso della situazione di pericolo che per anni è esistita nei cieli di tutto il mondo.


L'autore

Paolo Gianvanni, nato a Carrara nel 1948, è attualmente direttore della rivista «JP4», mensile di Aeronautica, di cui è stato nel 1972 uno dei fondatori. Figlio di un sottufficiale pilota dell’Aeronautica Militare è sempre vissuto a stretto contatto con l’ambiente delle forze aeree. È esperto di storia militare e in particolare del periodo post bellico.


Rassegna stampa