Sidebar
-5%

Weber F.: Dal Monte Nero a Caporetto

: Copie disponibili in magazzino

: Storia e Testimonianze

: Ugo Mursia Editore

€22,80 €24,00

QUESTIONS & ANSWERS

Have a Question?

Be the first to ask a question about this.

Ask a Question
files/60ff09-payment-glyph-icons-logos-freebie.jpg

Dal Monte Nero a Caporetto
Fritz Weber

Pagine: 398
Codice: 13521
EAN 9788842536840
Collana: Testimonianze fra cronaca e storia - 1914-1918: Prima guerra mondiale


Le battaglie dell’Isonzo viste con gli occhi di un tenente di artiglieria dell’esercito austro-ungarico.

Dall’occupazione del Monte Nero alla ritirata di Caporetto: per ventinove mesi, divisioni su divisioni vennero fatte affluire sul fronte isontino dove si svolse una delle più immani carneficine della storia del Novecento. Su un tratto lungo circa 70 chilometri, dove era impossibile qualsiasi azione manovrata, gli eserciti italiano e austro-ungarico si affrontarono in una serie interminabile di attacchi e contrattacchi frontali di una ferocia inaudita, uomo contro uomo, per strappare all’avversario poche decine di metri di terreno o qualche posizione poi risultata indifendibile. Weber dà una testimonianza significativa del coraggio e dello spirito di sacrificio dei soldati italiani.


L'autore
Fritz Weber, ufficiale dell’esercito austro-ungarico durante la Prima guerra mondiale, ha raccolto la sua testimonianza sul conflitto in memoriali che rappresentano uno dei punti di riferimento della storiografia militare. Ricordiamo Guerra sulle Alpi (1915-1917) e Tappe della disfatta, entrambi editi da Mursia.