Sidebar
-50%

Innocenti M.: L'Italia del 1948

: Copie disponibili in magazzino

: Storia e Testimonianze

: Ugo Mursia Editore

€8,50 €17,00

QUESTIONS & ANSWERS

Have a Question?

Be the first to ask a question about this.

Ask a Question
files/60ff09-payment-glyph-icons-logos-freebie.jpg

L'Italia del 1948
..quando De Gasperi batté Togliatti
Marco Innocenti


«È un anno che conta, uno di quelli che lasciano il segno. È il 1948, la stagione di un’Italia povera ma dignitosa, carica di speranze e di illusioni, piena di vita e di fermento politico.»

Pagine: 212
Codice: 13540
EAN 9788842539896
Collana: I libri di Marco Innocenti

 


 

Il 1948 è un anno chiave per la politica. Con le elezioni del 18 aprile, l’Italia premia De Gasperi e condanna Togliatti, dice sì all’America e no alla Russia, sceglie il pane sicuro, la stabilità e rifiuta un salto nel buio. È un passo decisivo, che segnerà profondamente il suo futuro. Ma il 1948 è anche costume, vita quotidiana, emozioni, sentimenti. È l’anno delle vittorie di Bartali al Tour e di Consolini alle Olimpiadi; di Ladri di biciclette di De Sica e di Mondo piccolo di Guareschi; del delitto Bellentani e dell’affare Brusadelli. Delicato come il viso di Lucia Bosè e carico di lusinghe come le calze nere di Silvana Mangano; generoso come Valentino Mazzola e forte come Fausto Coppi. È la stagione di un’Italia semplice e candida, che ritrova il gusto della vita, affolla le balere che adesso si chiamano dancing, impara a muoversi a cavallo di una Vespa o di una Lambretta, e sogna una vita come quella dei divi del cinema che riempiono i rotocalchi.

 


L'autore

Marco Innocenti, nato a Milano, giornalista, è articolista del «Sole 24 Ore».

Studioso di attualità politica internazionale e di storia contemporanea, ha pubblicato con Mursia molti titoli sull’Italia del Ventennio.

Si è occupato di biografie nei saggi: Le signore del fascismo (2001), Edda contro Claretta (2003), Sognando Meazza (2006) e Quando il calcio ci piaceva più delle ragazze (2008).

Con Enrica Roddolo ha pubblicato Belle da morire (2002) e Fascino (2004); con Laura Levi Manfredini Le Stelle di Parigi (2005) e Gli anni folli (2007).


Rassegna stampa