Sidebar
-5%

Iaccheo A.T.: Donne armate. Resistenza e terrorismo: testimoni della storia

: Copie disponibili in magazzino

: Storia e Testimonianze

: Ugo Mursia Editore

€13,78 €14,50

QUESTIONS & ANSWERS

Have a Question?

Be the first to ask a question about this.

Ask a Question
files/60ff09-payment-glyph-icons-logos-freebie.jpg

Donne armate
Resistenza e terrorismo: testimoni dalla Storia

Anna Teresa Iaccheo

Pagine: 160
Codice: 13573
EAN: 9788842516767
Collana: Testimonianze fra cronaca e storia - Duemila e dintorni


L'esperienza delle donne nella militanza politica è un tema che ha introdotto una interessante specificazione - le donne e la violenza politica - tale da porre problemi nuovi alla ricerca storica. Una simile esperienza appare, oggi, ricca di trame, spunti, emozioni, tensioni: incomincia da un continente segreto, forse in parte anche sommerso, e al tempo stesso assai mitizzato. Una mitologia anche pericolosa, per le donne che riescono ad oltrepassare l'arcana e definitiva soglia tra immaginario vissuto nella realtà quotidiana e l'immaginario trasformato nell'evento eccezionale della violenza politica.

Utilizzando categorie diverse, provenienti da diverse discipline, la visione proposta da questo volume ha la struttura e l'immediatezza di un dialogo in cui le singole esistenze diventano vita nella Storia.

Le donne della Resistenza e le donne del terrorismo non sono gli uomini della Resistenza e gli uomini del terrorismo: è indispensabile, quindi, riconoscere questa differenza, non occultarla né darla per scontata ma, anzi, offrire alla flebile, sofferta presenza della sua voce la palpitante intensità della dichiarazione.

La parola, dunque, è alle donne in armi. Ma, in questa avvicente esplorazione dell'identità femminile in cui la ricostruzione documentata convive con la seduzione del mito, le donne della Resistenza e le donne del terrorismo sono soggettività profondamente diverse, innestate in una pulsione sociale diversa. Ciò che le unisce è il principio metodologico che anima l'indagine, vale a dire la ricerca costante dei modi in cui esse sono stati soggetti dei propri pensieri e della propria vita.


 

L'autrice

Anna Teresa Iaccheo è nata a Torino nel 1968. Ricercatrice di storia e letteratura, collabora a riviste specializzate con articoli e brevi saggi. Questa è la sua prima opera.