Sidebar
-50%

Conforti O.: Guadalajara. La prima sconfitta del fascismo

: Copie disponibili in magazzino

: Storia e Testimonianze

: Ugo Mursia Editore

€9,50 €19,00

QUESTIONS & ANSWERS

Have a Question?

Be the first to ask a question about this.

Ask a Question
files/60ff09-payment-glyph-icons-logos-freebie.jpg

Guadalajara
La prima sconfitta del fascismo
Olao Conforti

Pagine 442
Euro 19,00
Codice 13612A
EAN 9788842558477


«Per la prima volta vinsero gli antifascisti: Guadalajara fu la prima sconfitta subita dal fascismo, un sinistro presagio, che Mussolini non capì

Guadalajara. Questa piccola cittadina dell'altopiano spagnolo della Nuova Castiglia divenne famosa in tutto il mondo nel marzo 1937 perché diede il nome alla grande battaglia che le divisioni fasciste, inviate in Spagna per volere di Mussolini, al comando del generale Roatta, ingaggiarono per conquistare Madrid.
Le brigate internazionali riuscirono dapprima a fermare gli attacchi e poi a costringerle a ritirarsi dalla linea di combattimento per le gravissime perdite subite.

L'esito della battaglia di Guadalajara ebbe una grande importanza militare perché la mancata conquista di Madrid ritardò di oltre due anni la caduta della Repubblica Spagnola. Non meno gravi furono le conseguenze politiche perché Mussolini perdette irrimediabilmente la sua partita spagnola.

Guadalajara doveva segnare la fine della guerra e risultò invece il primo, grande episodio della resistenza europea contro i totalitarismi fascista e nazista.