Sidebar
-5%

Bertucci A.: Guerra segreta oltre le linee

: Non disponibile

: Storia e Testimonianze

: Ugo Mursia Editore

€13,78 €14,50

QUESTIONS & ANSWERS

Have a Question?

Be the first to ask a question about this.

Ask a Question
files/60ff09-payment-glyph-icons-logos-freebie.jpg

Guerra segreta oltre le linee
I «nuotatori paracadutisti» del gruppo Ceccacci (1943-1945)

Ferdinando Bersani

Pagine: 240
Codice: 13622
EAN 9788842527923
Collana: Testimonianze fra cronaca e storia - 1939-1945: Seconda guerra mondiale


Una vicenda rimasta nascosta per oltre mezzo secolo, quella del «Gruppo Ceccacci», emanazione della prima compagnia del Battaglione N.P.
Un'avventura che si inaugura nel gennaio del 1944, quando il «Gruppo» lascia la base di Jesolo e parte per il fronte, verso quella linea Gustav dove i tedeschi cercano di bloccare l'avanzata degli Alleati in Italia. La squadra del tenente Rodolfo Ceccacco si affianca al reparto speciale tedesco comandato dal capitano «Z», e con lui combatte fino alla Liberazione.

Né documenti scritti né comunicazioni telefoniche: tutti i collegamenti avvengono a voce e la parola d'ordine è la segretezza delle operazioni, tanto che spesso le squadre ignorano persino le rispettive esistenze. Mai una licenza, nessun contatto con le famiglie. E proprio tale isolamento dà filo da torcere ai servizi segreti degli Alleati, che non sono mai riusciti a ricostruire la struttura e l'organizzazione del «Gruppo Ceccacci».


L'autore

Aldo Bertucci (Santa Margherita ligure, 1923) allievo ufficiale dell'Accademia Navale di Livorno, dopo l'8 settembre 1943 fu deportato in Austria. Ritornato in Italia, entrò nel «Gruppo Cencacci» e alla fine della guerra fu prigioniero degli inglesi.