Sidebar
-5%

Bedeschi G.: Fronte italiano: c'ero anch'io

: Non disponibile

: Storia e Testimonianze

: Ugo Mursia Editore

€19,67 €20,70

QUESTIONS & ANSWERS

Have a Question?

Be the first to ask a question about this.

Ask a Question
files/60ff09-payment-glyph-icons-logos-freebie.jpg

Fronte italiano: c'ero anch'io
La popolazione in guerra

A cura di Giulio Bedeschi

Pagine: 724
Codice: 13629
EAN: 9788842528340
Collana: Testimonianze fra cronaca e storia - Guerre fasciste e Seconda guerra mondiale


«La Seconda Guerra Mondiale raccontata dai civili, le voci di una truppa senza generali né armi sostenuta solo dall'istinto di sopravvivenza.»

Dopo i sei volumi antologici della serie C'ero anch'io, dedicata ai soldati italiani sui Fronti del secondo conflitto mondiale, Giulio Bedeschi dà voce ai civili, uomini, donne e bambini travolti dalla guerra.

Una truppa disarmata e inerme che in 54 mesi di guerra subì ogni forma di sofferenza pagando un tributo altissimo: oltre 150 mila furono le vittime tra la popolazione civile, più della metà delle perdite registrate dalle Forze Armate.

Dalle voci di chi c'era riemergono ricordi di piccoli e grandi episodi della nostra storia ma soprattutto un'accorata denuncia degli orrori di un fronte dove, per un tragico destino, si sono trovati a combattere anche donne e bambini.
Un'antologia che denuncia l'eterna assurdità della guerra, ieri come oggi.


L'autore
Giulio Bedeschi (Arzignano, 1915 - Verona, 1990) fu ufficiale medico durante la campagna di Russia del secondo conflitto mondiale. Con Mursia ha pubblicato vari volumi, fra cui i tanti titoli di testimonianze di guerra nella serie C'ero anch'io e i romanzi Centomila Gavette di ghiaccio, La mia erba è sul Don e Il peso dello zaino.


Rassegna stampa