Sidebar
-50%

Bonacina G.-Bonetti R.: I giorni dell' Apocalisse. 6-9 agosto 1945

: Copie disponibili in magazzino

: Storia e Testimonianze

: Ugo Mursia Editore

€7,45 €14,90

QUESTIONS & ANSWERS

Have a Question?

Be the first to ask a question about this.

Ask a Question
files/60ff09-payment-glyph-icons-logos-freebie.jpg

I giorni dell'Apocalisse
6-9 agosto 1945
Giorgio Bonacina - Raffaella Bonetti

 

Pagine: 160
Codice: 13777
EAN 9788842586708
Collana: Testimonianze fra cronaca e storia - 1939-1945: Seconda guerra mondiale


Il 2 dicembre 1942, nello scantinato di uno studio in disarmo di Chicago, lo scienziato italiano Enrico fermi e i suoi collaboratori sperimentavano per la prima volta la pila atomica, che non era ancora una bomba solo perché in essa la reazione nucleare aveva luogo in forma lenta e controllata. Per festeggiare il successo della pila si brindò con del Chianti, ma sembra che non vi fu alcuna gioia in quel brindisi.
Gli scienziati, anzi, erano tristi e accigliati, perché consapevoli di aver raggiunto il «punto di non ritorno» dalla creazione della bomba vera e propria. Essa sarebbe stata pronta appena due anni e mezzo più tardi, grazie alle ricerche della più formidabile équipe di cervelli della storia.

Questo volume, a quarant'anni dall'olocausto di Hiroshima e Nagasaki, narra dettagliatamente, sì, le fasi militari delle due missioni atomiche, ma rivolge uguale attenzione ai dubbi, alle perplessità, in certi casi ai traumi psicologici, che travagliarono i fisici prima e dopo la realizzazione della bomba all'uranio.
Non a caso il suo principale ideatore, Robert Oppenheimer, si rifiutò poi di collaborare sia pure marginalmente all'assai più terrificante bomba all'idrogeno.

Forse aveva una buona parte di ragione lo storico tedesco Theodor Mommsen, che soleva dire: «Gli uomini credono di fare la storia, ma la storia si fa da sé».


L'autore

Giorgio Bonacina è nato a Milano nel 1929. Giornalista pubblicista, esperto di aeronautica e di storia militare, è autore di diversi saggi sulla Seconda guerra mondiale, tra cui: L’atomica di Hiroshima (1972), Le bombe dell’Apocalisse (1973), Comando bombardieri, operazione Europa (1977).

Raffaella Bonetti, nata a Torri del Benaco (VR) è articolista di «Storia Illustrata» e collaboratrice di diversi periodici e quotidiani. Vive e lavora a Milano.