Sidebar
-5%

Cavaterra E.: Salvate Milano!

: Copie disponibili in magazzino

: Storia e Testimonianze

: Ugo Mursia Editore

€14,16 €14,90

QUESTIONS & ANSWERS

Have a Question?

Be the first to ask a question about this.

Ask a Question
files/60ff09-payment-glyph-icons-logos-freebie.jpg

Salvate Milano!
La mediazione del cardinale Schuster nel 1945
Emilio Cavaterra

Pagine: 112
Codice: 13881
EAN 9788842518839
Collana: Testimonianze fra cronaca e storia - 1939-1945: Seconda guerra mondiale


Negli ultimi giorni della Repubblica Sociale Italiana, quando ormai tutto stava crollando e la conclusione traumatica della guerra (anche civile) in Italia appariva imminente nell'aprile del 1945, secondo gli ordini giunti dall'Alto Comando germanico in Italia dal Quartier Generale di Hitler, Milano avrebbe dovuto essere trasformata in un immenso campo trincerato e accanitamente difesa strada per strada dalle truppe tedesche e dalle formazioni armate dell'esercito repubblicano, per contrastare gli Alleati che avevano travolto il fronte del Po e stavano dilagando nella pianura padana.

Ma da tempo, dietro le quinte, il cardinale Ildefonso Schuster stava pazientemente tessendo con consumata abilità diplomatica la tela per la salvezza della città di cui era Pastore, contattando personalità della Resistenza, alti ufficiali tedeschi ed esponenti della RSI, primo fra tutti Mussolini, per indurli a negoziare un «cessate il fuoco» e ad abbandonare Milano evitando di combattere per le sue vie e di trasformarla in terra bruciata.

In questo volume, che si avvale di documentazione anche inedita, sono descritte le varie fasi della estenuante trattativa che l'arcivescovo condusse con i personaggi che in quel torbido periodo «contavano»: Mussolini, Wolff, Cadorna, Graziani e molti altri, in un susseguirsi di episodi poco noti che costituiscono altrettante tessere rivelatrici del drammatico mosaico di una guerra al suo epilogo.


L'autore

Emilio Cavaterra, giornalista professionista accreditato presso la Sala stampa vaticana, Accademico Tiberino, è stato direttore di riviste e agenzie di stampa, inviato speciale in Italia e all'estero, editorialista di quotidiani e periodici. Ha pubblicato vari volumi, fra cui I parlamenti di Dio, Il dissenso cattolico, La Chiesa dopo Giovanni, Il Papa negro, Il giallo della Sindone, Processo a Pio XII, Il Papa dei giorni futuri: Wojtyla.
Con la nostra Casa editrice ha pubblicato Il prefetto del Sant'Offizio. Le opere e i giorni del cardinale Ottaviani e Sacerdoti in grigioverde. Storia dell'Ordinariato militare italiano.


Rassegna stampa