Sidebar
-50%

Innocenti M.: Telefoni bianchi amori neri

: Copie disponibili in magazzino

: Storia e Testimonianze

: Ugo Mursia Editore

€7,50 €15,00

QUESTIONS & ANSWERS

Have a Question?

Be the first to ask a question about this.

Ask a Question
files/60ff09-payment-glyph-icons-logos-freebie.jpg

Telefoni bianchi, amori neri
Marco Innocenti

Nell'Italia fascista, dai trionfi del consenso nella stagione dei telefoni bianchi al crollo di Salò. Si consumano quattro storie d'amore che finiranno tragicamente.

Pagine: 190
Codice: 13991
EAN 9788842525721
Collana: I libri di Marco Innocenti

 


 

Amori fascisti, amori neri, prigionieri dei loro eccessi, sfortunati e maledetti.Dal matrimonio dorato di Edda e Galeazzo Ciano, al primo incontro tra Mussolini e Claretta Petacci, fino alla fucilazione di Verona e allo scempio di Piazzale Loreto. Dall'esplosione di passione tra Pavolini e Doris Duranti sul set di Carmela, fino all'epilogo dell'aprile 1945. Dai trionfi cinematografici e mondani di Osvaldo Valenti e Luisa Ferida fino alla fucilazione contro un muro a Milano.

 


L'autore

Marco Innocenti, nato a Milano, giornalista, è articolista del «Sole 24 Ore». Studioso di attualità politica internazionale e di storia contemporanea, ha pubblicato con Mursia molti titoli sull’Italia del Ventennio. Si è occupato di biografie nei saggi: Le signore del fascismo (2001), Edda contro Claretta (2003), Sognando Meazza (2006) e Quando il calcio ci piaceva più delle ragazze (2008). Con Enrica Roddolo ha pubblicato Belle da morire (2002) e Fascino (2004); con Laura Levi Manfredini Le Stelle di Parigi (2005) e Gli anni folli (2007).


Rassegna stampa