Sidebar
-50%

Pieropan G.: Storia della Grande Guerra sul fronte italiano. 1914-1918

: Non disponibile

: Storia e Testimonianze

: Ugo Mursia Editore

€12,50 €25,00

QUESTIONS & ANSWERS

Have a Question?

Be the first to ask a question about this.

Ask a Question
files/60ff09-payment-glyph-icons-logos-freebie.jpg

Storia della grande guerra sul fronte italiano
1915-1918
Gianni Pieropan

Pagine: 876
Codice: 14138
EAN 9788842544081
Collana: Testimonianze fra cronaca e storia - I libri di Gianni Pieropan


«In un conflitto tra nazioni come fu la guerra mondiale, la vittoria è un risultato cumulativo, al quale contribuiscono tutte le armi, militari, economiche e psicologiche.» B. H. Liddell Hart

Il Primo conflitto mondiale, che vide la contrapposizione fra le forze dell'Intesa e quelle degli Imperi Centrali, scoppiò tra la fine di luglio e i primi d'agosto del 1914 e provocò una lunga serie di profondi mutamenti sul piano politico, sociale e territoriale. Le vicende belliche descritte in questo libro ebbero come protagonisti i soldati del Regio Esercito che combatterono dal 24 maggio 1915, giorno in cui l'Italia scese in guerra contro l'Austria-Ungheria, fino alla vittoria, sancita il 4 novembre 1918 con l'entrata in vigore dell'armistizio di Villa Giusti. Con uno stile di scrittura chiaro e semplice, l'autore delinea strategie e tattiche, passando dalle grandi offensive alle singole battaglie che si svolsero dallo Stelvio all'Adriatico.
La ricostruzione precisa, esauriente, e al contempo imparziale, mira anche a fare giustizia sia dei trionfalismi sia delle denigrazioni riguardanti i vertici governativi e militari dell''epoca. Le numerose cartine permettono di seguire lo sviluppo delle complesse operazioni belliche che videro il sacrificio di 650.000 soldati italiani.


L'autore

Gianni Pieropan (1914-2000), vicentino, è tra le firme più apprezzate della letteratura alpinistica. Ha scritto vari saggi sulla Prima guerra mondiale. Con Mursia ha pubblicato: 1916; le montagne scottano, 1915: obiettivo Trento, Ortigara 1917. Dalla parte degli austriaci, Ortigara 1917. Il sacrificio della 6a armata.


Rassegna stampa