Sidebar
-5%

Serao M.: Saper vivere

: Copie disponibili in magazzino

: Narrativa Contemporanea

: Ugo Mursia Editore

€13,30 €14,00

QUESTIONS & ANSWERS

Have a Question?

Be the first to ask a question about this.

Ask a Question
files/60ff09-payment-glyph-icons-logos-freebie.jpg

 

Saper vivere
Norme di buona creanza
Matilde Serao

Pagine: 178
Codice: 14333
EAN 978-88-425-4986-4
Collana: Scritture


«Saper vivere, veramente, in società, nel mondo, diventa un'arte talmente difficile! Ed è molto bene per te, amico lettore, che tu, per tuo istinto di equilibrio, conosca questo saper vivere, e che, in qualunque ora della tua vita, tu non commetta mai uno di quegli errori di condotta, di misura, di scelta, che sembrano piccoli e lievi, ma che, talvolta, portano delle conseguenze meno lievi, e, forse, gravi.»

Organizzare un matrimonio, preparare il corredo, scegliere i padrini, pianificare il viaggio di nozze, ma anche come comportarsi durante una festa da ballo, oppure preparare un pranzo di livello o scegliere i regali di Natale: sono questi alcuni dei temi raccontati in questa «strenna» del lontano 1901 per gli abbonati del «Mattino» di Napoli. Un vademecum di buone maniere che dispensa in modo dettagliato consigli pratici e raffinati suggerimenti per portarsi in società e per affrontare con decoro i momenti più delicati e talvolta più problematici della convivenza tra le persone. L'autrice Matilde Serao, con arguta saggezza e con un pizzico sottile di malizia, elargisce regole di bon ton accanto a una sua filosofia del «saper vivere».
A distanza di più di un secolo dall'uscita, il libro della scrittrice e giornalista napoletana resiste all'usura del tempo grazie a uno stile terso e appassionato che garantisce una lettura ancora coinvolgente. Saper vivere è una testimonianza dei costumi e delle aspirazioni di un Paese, solo da un quarantennio nazione, alle prese con i problemi di una modernità con cui cerca affannosamente di fare i conti.


L'Autrice
Matilde Serao, scrittrice e giornalista instancabile, nel 1892 fonda, assieme al marito Edoardo Scarfoglio, il quotidiano «Il Mattino» di Napoli. Appassionata interprete delle sofferenze e delle speranze del popolo napoletano, le sue opere spaziano da romanzi a racconti, a saggi, a reportage giornalistici. Si ricordano in particolare: Il ventre di Napoli, Il paese di cuccagna e Nel paese di Gesù.

 


 

Rassegna stampa:

02.06.2012 Corriere della Sera
17.05.2012 100news

Rassegna stampa siti internet:

07.06.2012 CriticaLetteraria.org