Sidebar
-5%

Tetley N.: In trimarano intorno al mondo

: Copie disponibili in magazzino

: Mare

: Ugo Mursia Editore

€16,15 €17,00

QUESTIONS & ANSWERS

Have a Question?

Be the first to ask a question about this.

Ask a Question
files/60ff09-payment-glyph-icons-logos-freebie.jpg

In trimarano intorno al mondo
La grande regata in solitario con il Victress
Nigel Tetley

Pagine: 202
Codice: 17789
EAN: 9788842541295
Collana: Biblioteca del mare-Crociere, regate, viaggi e avventure

La cronaca mozzafiato della prima regata che ha fatto saltare i record di velocità.

La prima circumnavigazione del globo effettuata da un trimarano, la più veloce mai realizzata prima da uno yatch, il primo passaggio di uno scafo pluricarenato da Capo Horn: Tetley conseguì tutti questi record con la partecipazione alla regata intorno al mondo in solitario a bordo del Victress organizzata dal «Sunday Times» nel 1968. Punto di partenza e di arrivo Plymouth, nel Massachussets, con l'obbligo di circumnavigare Capo di Buona Speranza, capo Leeuwin e Capo Horn e nessuna possibilità di assistenza e di rifornimento nel corso del viaggio.

Dopo 27.000 miglia di faticosa navigazione, a sole 1.100 miglia dal traguardo, quando il premio sembra ormai conquistato, il sogno svanisce a nord-est delle Azzorre su una zattera di salvataggio. Così termina un'impresa che, nonostante l'insuccesso, rimane straordinaria perché ha dimostrato le qualità nautiche dei trimarani anche nelle acque oceaniche e lungo le rotte pericolose come quella dei «Quaranta Ruggenti».


L'autore

Nigel Tetley nasce nel 1924 a Pretoria, in Sudafrica. Arruolatosi nel 1942 nella Royal Navy, presta servizio fino al 1969. Già adolescente prende parte a regate con vari tipi di imbarcazioni. Il  Victress, costruito nel 1963, costituisce a lungo la sua abitazione galleggiante e con esso incrocia in lungo e in largo nelle acque europee prima di lanciarlo nella grande avventura della regata del Globo d'Oro. La sconfitta non gli dà pace e, dopo aver costruito un altro trimarano, Miss Vicky, si suicida nel 1972.

 


Rassegna stampa

Novembre 2012 Nautica