Sidebar
-5%

Gilles D.: Eric Tabarly

: Copie disponibili in magazzino

: Biografia ETA

: Ugo Mursia Editore

€13,78 €14,50

QUESTIONS & ANSWERS

Have a Question?

Be the first to ask a question about this.

Ask a Question
files/60ff09-payment-glyph-icons-logos-freebie.jpg

Eric Tabarly
L'uomo, le sue barche, le sue vittorie

Daniel Gilles

Prefazione di Henri Queffélec

Pagine: 168
Codice: 18021
EAN 9788842512318
Collana: Biblioteca del mare-Crociere, regate, viaggi e avventure
Con inserto fotografico


Eric Tabarly è un mito nel mondo della vela d'altura: lo hanno consacrato tale le numerose vittorie, in solitario e con equipaggio, conquistate, a partire dal 1964, nelle maggiori regate oceaniche che egli ha corso con barche spesso di sua creazione e sempre amorosamente da lui allestite e curate.
Ma se la sua straordinaria capacità marinaresca e l'abilità agonistica gli hanno procurato tanta meritata fama in Francia e nel mondo, leggendo questo libro ci si rende conto che il successo di stima e ammirazione che circonda Eric Tabarly affonda le sue radici nelle solide qualità morali e di carattere, che hanno fatto di uno skipper di eccezionale valore un maestro di vita per i giovani cresciuti alla sua scuola.

La narrazione della sua vita, la rievocazione delle sue vittorie, come pure il ricordo di episodi e aneddoti che ci rivelano un uomo dall'animo semplice e schivo ma fortemente motivato, sono prevalentemente affidati alla viva, diretta testimonianza di chi ha avuto la ventura di aver vissuto con lui per qualche tempo: dei parenti per l'infanzia e la giovinezza, dei compagni dell'École Navale per la sua carriera di ufficiale di Marina e di pilota dell'Aéronavale, dei progettisti e costruttori di barche che lo hanno avuto come esigente ed esperto cliente, degli allievi che – è il caso di dire: affascinati! – hanno diviso con lui innumerevoli ore di navigazione alla vela in tutti i mari e con tutti i tempi. Dal suo esempio, più che dalle parole di cui è sempre stato molto parco, tutti hanno assimilato uno stile di vita mai più dimenticato.

Il mare, elemento primordiale della natura, premia gli uomini che lo navigano e lo dominano, ma lo fanno con competenza, rispetto e amore, facendone degli esseri forti, sereni, leali, decisi e generosi.
Per concorde giudizio di quanti lo hanno conosciuto, Eric Tabarly, che – secondo le parole dell'Autore - «fa corpo unico con la natura», è uno di questi uomini.

L'autore
Daniel Gilles, originario del golfo di Morbihan (Bretagna) dove ha trascorso l'infanzia, si specializza in giornalismo nautico; da quindici anni segue la rivista «Neptune», percorrendo il mondo, in regata e in crociera. Nell'ambito delle sue attività legate al mare, ha contribuito alla creazione della «Regata Europea di Vela» nel 1985.

Rassegna stampa