Sidebar
-50%

Mundle R.: Tempesta

: Copie disponibili in magazzino

: Mare

: Ugo Mursia Editore

€9,50 €19,00

QUESTIONS & ANSWERS

Have a Question?

Be the first to ask a question about this.

Ask a Question
files/60ff09-payment-glyph-icons-logos-freebie.jpg

 
Rob Mundle

Pagine: 310
Codice: 18153
EAN: 9788842529415
Collana: Biblioteca del mare-Crociere, regate, viaggi e avventure

Il 26 dicembre 1998, nello stretto di Bass, vento e mare si diedero battaglia e travolsero come fuscelli 115 yacht della regata Sydney-Hobart. Il bilancio fu drammatico.
La cronaca serrata di una delle più grandi tragedie della vela, raccontata attraverso le voci dei sopravvissuti e dei soccorritori. Una storia di mare violenta e travolgente come una TEMPESTA.


La sera del 26 dicembre 1998, nel mare a Nord dell'Australia sembrano realizzarsi le condizioni per una tempesta perfetta. Una profondissima depressione con carattere di ciclone sta per scatenare venti furiosi in direzione opposta alle correnti marine: una situazione meteorologica spaventosa nella quale stanno per infilarsi i partecipanti alla regata Sydney-Hobart.
Le raffiche a oltre novanta nodi e le onde altissime e ripidissime fanno temere una tragedia peggiore di quella del Fastnet del 1979 ma, grazie alla migliore tecnologia delle imbarcazioni, delle dotazioni di emergenza e dei mezzi di soccorso, grazie alla professionalità, al coraggio e all'abnegazione dei soccorritori, si registrano «solo» sei vittime.

Un racconto avvincente dedicato alla memoria dei velisti scomparsi e al valore dei soccorritori; un'analisi degli avvenimenti indispensabile per il futuro delle regate d'altura.


L'autore
Rob Mundle è nato a Sydney e per lungo tempo ha abbinato la sua attività di giornalista alla passione per la vela. Ha vinto numerosi campionati australiani e ha seguito cinque gare della Coppa America. Nel 1993 ha pubblicato la biografia Sir James Hardy, una vita avventurosa.

 

Rassegna stampa