Sidebar
-5%

Slocum V.: Naufraghi

: Copie disponibili in magazzino

: Mare

: Ugo Mursia Editore

€17,39 €18,30

QUESTIONS & ANSWERS

Have a Question?

Be the first to ask a question about this.

Ask a Question
files/60ff09-payment-glyph-icons-logos-freebie.jpg

Naufraghi
Victor Slocum

Pagine: 328
Codice: 18238
EAN 9788842536024
Collana: Biblioteca del Mare-Crociere, regate, viaggi e avventure


I kaffiri si aggiravano tra le rocce, mettendo in salvo tutto ciò che del relitto era stato trascinato a riva. Quando si fece buio, si ritirarono, lasciando i naufraghi a dormire ai piedi delle dune, senza coperte e senza cibo.

Dal Brasile all’Isola di Pasqua, da Macao alle Filippine, da San Francisco alle Isole Midway nel Pacifico, passando per le coste siberiane e i mari ghiacciati del Polo Sud. Storie di mare, di avventura, di disperazione. Storie di uomini coraggiosi, intraprendenti, ma in balia delle forze della natura e delle loro debolezze. Storie di naufraghi. Con un’attenzione ai dettagli, una precisa ricostruzione storica dei fatti e uno stile brillante e appassionato, questi racconti descrivono imprese estreme e incredibili i cui protagonisti, semplici marinai ed esperti capitani, affrontano situazioni difficili e di emergenza con una straordinaria fiducia in se stessi e con il pieno controllo del proprio destino.


L'autore
Victor Slocum, figlio del famoso capitano Joshua Slocum, il primo uomo a navigare da solo intorno al mondo, è nato nel 1872 su una nave nel porto di San Francisco. Crebbe e divenne maggiorenne a bordo di imbarcazioni mercantili comandate dal padre. Dopo il naufragio dell’Aquidneck avvenuto nel 1886 sulle coste del Brasile, proseguì autonomamente la sua brillante carriera di capitano su navi commerciali. Morì nel 1949.


Rassegna stampa
19.01.2012 Repubblica