Sidebar
-5%

Elenjimittam A.: IV Chandogya

: Copie disponibili in magazzino

: Filosofia

: Ugo Mursia Editore

€13,78 €14,50

QUESTIONS & ANSWERS

Have a Question?

Be the first to ask a question about this.

Ask a Question
files/60ff09-payment-glyph-icons-logos-freebie.jpg

Le Upanisad 4
Anthony Elenjimittam

Le Upanisad ci danno la base di una religione universale, di una teosofia fondamentale, di una antroposofia, sulle quali le religioni storiche quali l’induismo, il cristianesimo, l’islamismo, il buddhismo, il giudaismo e le altre religioni possono erigere

Pagine: 288
Codice: 18773
EAN 9788842511601
Collana: Filosofia indiana

In questo quarto e ultimo volume l'autore prende in esame l'Upanisad Chandogya. Suddivisa in otto capitoli articolati in parti, questa Upanisad comincia con la recitazione del Samaveda - una preghiera invocatoria tesa a ottenere il pieno vigore mentale e fisico - e conduce gradatmente alla visione più elevata e più estatica del Sè Cosmico, a tutto immanente e che al tempo stesso tutto trascende.
Anche per l'Upanisad qui riportata, come per quelle dei volumi precedenti, l'autore si preoccupa per mezzo della sua traduzione fedele e del suo ispirato commento di mettere in rilievo le profonde affinità esistenti fra i testi upanisadici e il cristianesimo.


L'autore

Anthony Elenjimittam, allievo del Mahatma Gandhi e padre domenicano, ha fondato nel 1957 la Welfare Society for Destitute Children per aiutare i bambini emarginati di Bombay. È autore di varie opere di argomento filosofico-religioso e con Mursia ha pubblicato La Bhagavad Gita, i quattro volumi delle Upanisad, Meditazione per la realizzazione del sé e Mukti: la liberazione nella filosofia indiana.