Sidebar
-50%

Mascheroni A.: Quinta maggiore

: Non disponibile

: Giochi

: Ugo Mursia Editore

€7,25 €14,50

QUESTIONS & ANSWERS

Have a Question?

Be the first to ask a question about this.

Ask a Question
files/60ff09-payment-glyph-icons-logos-freebie.jpg

Quinta maggiore
Aurelio Mascheroni

Pagine: 336
Codice: 19893
Prezzo: 14,50
EAN: 9788842506072
Collana: Biblioteca dei giochi

 


 

Quali sono le tendenze dell'odierno bridge naturale per quanto attiene alle aperture di uno a colore? Massimo anticipo delle quarte nobili? Precisa descrizione della struttura distributiva con l'apertura nella quarta di rango più basso? Segnalazione immediata del possesso di una quinta nobile?
Se si esaminano le «convention-card» delle coppie di stile naturale che primeggiano nei vari tornei internazionali a squadre, sembrano prevalere le aperture in quarta maggiore. Ma l'interrogativo è di prammatica: sono i buoni giocatori che fanno buoni i sistemi o viceversa? Antica querelle che ha sempre diviso i commentatori, dai tempi di Culbertson e del glorioso Blue-Team sino alle Olimpiadi di Venezia.
L'autore non entra nel merito, ma contribuisce a dare una veste di ufficialità a un sistema dichiarativo che, assai diffuso all'estero, è giocato da noi spesso «ad orecchio». Una razionale strutturazione delle aperture, delle risposte, delle ridichiarazioni e dei successivi sviluppi licitativi, con particolare riferimento agli accostamenti a slam, permette di apprezzare appieno le potenzialità di un metodo dichiarativo fondamentalmente naturale, ma che nulla ha da invidiare ai sistemi artificiali più agguerriti.

 


 

L'autore
Aurelio Mascheroni, ingegnere con hobby dell'informatica e del bridge, ne pratica l'attività agonistica da anni e segue con interesse l'evoluzione del lessico dichiarativo. Ha conseguito vittorie e lusinghieri piazzamenti in numerose manifestazioni a coppie, in campionati e nei tornei a squadre, che predilige. Capitano-giocatore della squadra vincitrice del torneo internazionale «Tempo Economico», è stato per due volte finalista di Coppa Italia.