Sidebar
-50%

Conrad J.: Cuore di tenebra

: Copie disponibili in magazzino

: Letteratura

: Ugo Mursia Editore

€5,00 €10,00

QUESTIONS & ANSWERS

Have a Question?

Be the first to ask a question about this.

Ask a Question
files/60ff09-payment-glyph-icons-logos-freebie.jpg

Cuore di tenebre
Joseph Conrad

«È possibile che in quel momento supremo di conoscenza completa rivivesse la sua esistenza in ogni dettaglio di desiderio, tentazione e resa? In un bisbiglio gridò verso qualche immagine, qualche visione - due volte lanciò un grido, un grido che non era più di un sospiro: "Che orrore! Che orrore!"».

Pagine: 82
Codice: 21014
Prezzo: 10,00
EAN: 9788842539636
Collana: I classici GUM



Un racconto emozionante e profondo, lucido e disorientante. Una delle opere più belle e più dense di Conrad, nella quale vi è trasfigurato magistralmene un episodio reale della vita dello scrittore.
La voce narrante è quella di Marlowe, un marinaio ma anche un girovago, che compie un lungo viaggio nel cuore misterioso del Congo, alla ricerca di Kurtz, mercante d'avorio, capo carismatico e degenerato attorno al quale ruota l'intera vicenda.
Il cuore delle tenebre è, contemporaneamente, il cuore misterioso di una terra primitiva, il Congo, e il cuore di Kurtz e, più simbolicamente, il cuore inconscio dell'intera umanità.
I temi dell'incomunicabilità, dell'alienazione dell'individuo sono mirabilmente intrecciati alla coraggiosa denuncia del colonialismo europeo in Africa.
Un'opera che è, allo stesso tempo, racconto di viaggio, satira politica, meditazione autobiografica e favola dell'uomo isolato ma anche profetica anticipazione della brutalità e della follia della storia che verrà.


L'autore
Joseph Conrad, scrittore inglese di origine polacca, nasce nel 1856 a Berdicev, oggi in Ucraina, e trascorre l'intera vita sui mari. Serve la Marina Mercantile francese e in seguito quella inglese, fino a raggiungere il ruolo di capitano di lungo corso. L'attenzione critica suscitata dal suo primo romanzo, La follia di Almayer (1895), lo induce a lasciare la marina per dedicarsi alla letteratura. Muore in Inghilterra nel 1924. Tutte le opere di Conrad sono edite da Mursia.