Sidebar
-5%

Byron G.G.: Manfred (edizione bilingue) ( Gori S.)

: Non disponibile

: Letteratura

: Ugo Mursia Editore

€11,40 €12,00

QUESTIONS & ANSWERS

Have a Question?

Be the first to ask a question about this.

Ask a Question
files/60ff09-payment-glyph-icons-logos-freebie.jpg

Manfred
George Gordon Byron
a cura di Stefano Gori

Pagine: 146
Codice: 21234
EAN: 9788842516187
Collana: GUM

Il personaggio di Manfred, convinto assertore della libertà umana, impersona il sentimento di angoscia scaturito dall'«Es» del poeta, profondamente inciso dall'esperienza di una vita vissuta eccezionalmente, continuamente alimentata dal desiderio di sperimentare l'inusitato e il proibito. Mentre il protagonista si dibatte nello stupore dell'esistenza, su tutto il dramma domina un «sedimento materno» di natura archetipica che, mai scalfito o penetrato dalla lama impietosa e tagliente del «super-io», permette di ascoltare l'eco dei sotterranei del rimorso, scatenando a un tempo il furore di antichi fantasmi distruttori e letali, intimamente collegati all'infanzia del poeta. E se da una parte Byron ribadisce la fondamentale esigenza di non dipendere da falsi dèi e padroni, dall'altra spazia nella misteriosa voragine del dolore umano.

 

L'autore

George Gordon Byron (1788-1824), poeta britannico, importante e versatile esponente del romanticismo inglese, è celebre anche per la sua figura di esule e patriota; partecipò infatti alle lotte per l'indipendenza dell'Italia e della Grecia, dove morì. Fu importante punto di riferimento, tradotto e imitato, per i romantici italiani.


Il titolo è in vendita in libreria e nei bookstore online.

A seguire il link alla scheda del prodotto su Amazon.it e Ibs.it