Sidebar
-5%

Villani S.: L'eccidio di Schio

: Copie disponibili in magazzino

: Storia e Testimonianze

: Ugo Mursia Editore

€7,89 €8,30

QUESTIONS & ANSWERS

Have a Question?

Be the first to ask a question about this.

Ask a Question
files/60ff09-payment-glyph-icons-logos-freebie.jpg

L'eccidio di Schio
Luglio 1945
: una strage inutile

Silvano Villani

Pagine: 126
Codice: 21543
EAN 9788842525257
Collana: Testimonianze fra cronaca e storia - Gli anni della vendetta


La notte tra il 6 e il 7 luglio 1945 oltre cinquanta civili, uomini e donne, furono massacrati a Schio. La guerra era finita da due mesi, si ricominciava a vivere e a lavorare nella cittadina veneta, per tradizione pacifica e intraprendente. L'avvio della ripresa era stato rapido anche perché i tedeschi erano stati persuasi a non distruggere le fabbriche prima di ritirarsi.

Che cosa indusse quella notte un gruppo di giovani ex partigiani a lasciare la pista da ballo, la gelateria, la passeggiata con la ragazza o la fiera nella piassa de' mas'ci a mascherarsi e a imbracciare di nuovo il mitra?

Questo libro è un documento prezioso per comprendere e denunciare le ragioni dell'eccidio, che ha scatenato una dura polemica tra parenti delle vittime e presunti testimoni.


L'autore

Silvano Villani è nato a Trieste nel 1923. Ha collaborato al «Mondo» di Pannunzio e ai primi numeri de «L'Espresso». Quindi è passato al «Corriere della Sera», di cui è stato corrispondente dall'estero e inviato speciale per 35 anni.