Sidebar
-50%

Stevenson R.L.: La freccia nera

: Non disponibile

: Letteratura

: Ugo Mursia Editore

€6,00 €12,00

QUESTIONS & ANSWERS

Have a Question?

Be the first to ask a question about this.

Ask a Question
files/60ff09-payment-glyph-icons-logos-freebie.jpg

La freccia nera
Racconto delle Due Rose
Robert Louis Stevenson

«Una banda di fuorilegge, un tiranno oppressore, un giovane ingenuo, una ragazza coraggiosa: i protagonisti di un romanzo indimenticabile».

Pagine: 192
Codice: 21626
Prezzo: 12,00
EAN: 9788842537250
Collana: I classici GUM


La freccia nera fu pubblicato a puntate sul periodico «Young Folks» e raccolto in volume nel 1888. Nato come un libro per ragazzi questo romanzo è una delle opere più singolari della produzione dello scrittore scozzese.
Ambientato nell'Inghilterra del XV secolo, durante la Guerra delle Due Rose che oppose le famiglie degli York e dei Lancaster, ruota attorno al personaggio di Dick Shelton, un orfano affidato a un tutore, Sir Daniel Brackley.
Dick è un adolescente ingenuo, grezzo e brutale che si trasforma nel corso della storia in un condottiero nobile e valoroso. Ma per completare la sua formazione dovrà attraversare una serie di imprese, svelare tradimenti e scoprire l'amore. Al suo fianco gli uomini della Freccia nera, canaglie dal cuore tenero che rappresentano un archetipo letterario: i fuorilegge che combattono per la giustizia.
Un romanzo che ha ispirato decine di riduzioni cinematografiche e televisive per la sua trama che procede per continui colpi di scena.


L'autore
Robert Louis Stevenson nacque a Edimburgo il 13 novembre 1850 in una famiglia borghese. Di salute cagionevole passò gran parte dell'infanzia e dell'adolescenza in casa in solitudine. Fu probabilmente per evadere da questa condizione che sviluppò un'immaginazione fervida che lo portò poi a rifiutare gli studi di ingegneria per dedicarsi alla scrittura. Durante un viaggio all'estero conobbe una signora americana, Fanny Van de Grift maritata Osbourne, ma divisa dal marito, della quale si innamorò perdutamente e che finirà per sposare. Stevenson è stato un autore molto prolifico, ha scritto saggi, racconti, romanzi, poesie. Alcuni suoi romanzi, come Lo strano caso del dottor Jekyll e del signor Hyde, L'Isola del Tesoro, Il master di Ballantrae hanno segnato in modo indelebile la storia della letteratura. È morto nel 1894 a Samoa, nei mari del sud, dove si era trasferito con la moglie.