Sidebar
-5%

Wells H.G.: I primi uomini sulla luna

: Copie disponibili in magazzino

: Letteratura

: Ugo Mursia Editore

€13,30 €14,00

QUESTIONS & ANSWERS

Have a Question?

Be the first to ask a question about this.

Ask a Question
files/60ff09-payment-glyph-icons-logos-freebie.jpg

 I primi uomini sulla luna
Herbert George Wells

«Lo squattrinato uomo d’affari Mr Bedford e lo scienziato distratto Dr Cavor giungono sulla luna grazie a una sostanza inventata da quest’ultimo e scopronoche il satellite è abitato..»

Pagine: 160
Codice: 21627
Prezzo: 14,00
EAN 9788842537397
Collana: I classici GUM

 


 

Pubblicato nel 1901, è uno dei tanti esempi di profezia scientifico-tecnologica della fantascienza: Wells preconizza l’avvento di un’era spaziale in cui agli esseri umani è consentito lasciare la terra e visitare il suo misterioso satellite. Lo scrittore inglese inventa un materiale antigravitazionale, la cavorite, che permette a due avventurosi viaggiatori di raggiungere la luna la quale, oltre ad avere un’atmosfera (turbata da sbalzi repentini di temperatura), una vegetazione (fantasiosamente adeguata a quel clima), e una fauna (mostruosa e grottesca), nasconde nelle sue profondità degli abitanti, i seleniti, che vivono secondo stili sociali tipici degli insetti. A questa società lunare è dedicata una particolare attenzione da parte dell’autore: il lato sociale diventa infatti preminente nelle opere di Wells proprio a partire dal 1901.

 


L'autore

Herbert George Wells nacque a Bromley, nel Kent, nel 1866. Nonostante le ristrettezze economiche della famiglia, riuscì a studiare fino a conseguire la laurea in zoologia. Scrisse racconti e saggi per riviste e periodici e numerosi romanzi di avventure fantascientifiche come L’isola del dottor Moreau e La guerra dei mondi.


Rassegna stampa