Sidebar
-5%

Agostino Aurelio-Vannini M.: De vera religione

: Non disponibile

: Filosofia

: Ugo Mursia Editore

€13,30 €14,00

QUESTIONS & ANSWERS

Have a Question?

Be the first to ask a question about this.

Ask a Question
files/60ff09-payment-glyph-icons-logos-freebie.jpg

De vera religione/La vera religione
Aurelio Agostino

Pagine: 220
Codice: 21661
EAN 9788842550167
Collana: Gum-Grande Universale Mursia 


Agostino compose il De vera religione fra il 389 e il 390 a Tagaste, appena tornato in Africa dopo un lungo e determinante soggiorno in Italia. L’opera risente molto del clima spirituale della cosiddetta conversione milanese (estate-autunno del 386). Nella sua relativa brevità è quasi una piccola summa dell’agostinismo, contenendo infatti una trattazione dei temi più importanti cui il filosofo avrebbe dedicato le opere successive. Se, da un lato, il suo pensiero seguì una naturale evoluzione nel corso degli anni, dall’altro si può notare come, rileggendo l’opera, il vecchio vescovo ormai prossimo alla morte, non ebbe da fare, nelle Retractationes, che annotazioni molto marginali, e solo in caso di disapprovazione: il che conferma il duraturo significato del libro per l’intera parabola evolutiva del pensiero agostiniano.


Il titolo è in vendita in libreria e nei bookstore online.

A seguire il link alla scheda del prodotto su Amazon.it e Ibs.it