Sidebar
-5%

Ferrario I.-Padovan G.: Il segreto del castello di Milano

: Copie disponibili in magazzino

: Itinerari e Città

: Ugo Mursia Editore

€17,10 €18,00

QUESTIONS & ANSWERS

Have a Question?

Be the first to ask a question about this.

Ask a Question
files/60ff09-payment-glyph-icons-logos-freebie.jpg

Il segreto del Castello di Milano
Gianluca Padovan - Ippolito Edmondo Ferrario

Pagine: 168
Codice: 31370H
EAN 978-88-425-4169-1
Collana: Milano in mano


«Il punto di vista col quale ci siamo avvicinati allo studio e alla conoscenza del Castello Sforzesco, vero e proprio simbolo di Milano, è stato quello sotterraneo, terreno prediletto delle nostre indagini storiche e architettoniche.»

Il Castello di Porta Giovia, meglio conosciuto come Castello Sforzesco, è uno dei simboli della città di Milano e uno dei luoghi più amati dai milanesi. Fu eretto grazie alla perizia e alla fatica di generazioni di muratori, carpentieri e scalpellini, diretti da figure di spicco nel campo dell''architettura quali Antonio Averlino detto Il Filarete, Leonardo da Vinci e Bartolomeo Gadio.
Non tutti sanno però che esiste anche una parte nascosta: sono i sotterranei del Castello, un vero e proprio mondo sommerso tutto da scoprire, che conserva intatta la sua bellezza architettonica.
In queste pagine, un viaggio appassionante tra cunicoli, gallerie e casematte seguendo gli esploratori della S.C.A.M. (Speleologia Cavità Artificiali Milano) che per primi si sono calati sotto le mura della fortezza milanese.


L'autore
Gianluca Padovan, classe 1959, è veronese di nascita e di spirito. Opera in seno alla Federazione Nazionale Cavità Artificiali (F.N.C.A.) e assieme ai suoi collaboratori dirige la collana Hypogean Archaeology" dei British Archaeological Reports. Con Mursia ha pubblicato Archeologia del sottosuolo (2009) e, insieme a Ippolito Edmondo Ferrario, Milano sotterranea e misteriosa (2008) dove si raccolgono alcune delle esperienze maturate con l''Associazione Speleologia Cavità Ar-tificiali Milano (S.C.A.M.) nei sotterranei della metropoli.
Ippolito Edmondo Ferrario, classe 1976, vive e lavora a Milano dove svolge l''attività di mercante d''arte e giallista. È il creatore del detective-gallerista Leonardo Fiorentini, suo alter ego letterario, i cui romanzi sono pubblicati nella collana "Noir" di Frilli Editore (Il pietrificatore di Triora, 2006; Il collezionista di Apricale, 2007; Le Notti gotiche di Triora, 2009). Collabora con il "Secolo d''Italia". Con Mursia ha pubblicato Mercenari. Gli italiani in Congo 1960 (2009) e, insieme a Gianluca Padovan, Milano sotterranea e misteriosa (2008)."


Rassegna stampa

Rassegna stampa siti internet
27.01.2011 Scintilena.com
22.01.2011 Neiade.com