Sidebar
-50%

Kipling R.: Il libro della Giungla

: Non disponibile

: Ragazzi

: Ugo Mursia Editore

€6,45 €12,90

QUESTIONS & ANSWERS

Have a Question?

Be the first to ask a question about this.

Ask a Question
files/60ff09-payment-glyph-icons-logos-freebie.jpg

Il libro della giungla
Rudyard Kipling

Pagine: 94
Codice: 50603
EAN: 9788842505198
Collana: I libri di Beccogiallo - Beccogiallo classici 

Lupi, tigri, orsi, pantere, elefanti, scimmie, pitoni e, immancabili, gli uomini. Mowgli ci fa strada nel cuore più impenetrabile della giungla dove insieme a lotte e complotti, crudeltà e cattiverie regnano, inconfondibili, calore familiare, amicizia e lealtà. Il fascino della natura selvaggia è vinto, alla fine, dall'attrazione della civiltà, ma la sua Legge rimane sovrana: uomini e animali continuano la loro convivenza a stretta distanza, con la consapevolezza che le loro regole non sono poi così diverse.

Un grandissimo narratore del secolo passato nell'indimenticata versione per ragazzi della collana Beccogiallo.

Versione per i bambini di Annamaria Vaccari - Illustrazioni di Alessandra Micheletti 

L'autore

Joseph Rudyard Kipling (Bombay 1865 – Londra 1936) visse in India fino al 1871, dove il padre, buon conoscitore d’arte, era conservatore del museo di Lahore. Fu poi mandato in Inghilterra, a Southsea, presso una parente anziana: anni, questi dell’infanzia, di solitudine e di infelicità. Nel 1878 si trasferì a Westward Ho, nel Devonshire, entrando nello United Services College, istituto destinato ai figli degli ufficiali e funzionari in servizio: un ambiente rigido e sotto certi aspetti ossessivo, ma anche impregnato di rigorosa moralità. In India tornò nel 1882 come giornalista, soggiornando prevalentemente a Lahore, ma viaggiando largamente per tutto il paese: è a questo soggiorno indiano che risale l’assunzione dei temi e degli interessi che diventeranno caratteristici di Kipling come il rapporto tra i dominatori bianchi e la popolazione indigena, la funzione civilizzatrice dei britannici e la memoria della remota e millenaria civiltà indiana. Le sue prime prove narrative, apparse nel 1888, diedero notorietà allo scrittore prima ancora del suo rientro in Inghilterra, sua patria, avvenuto nel 1889. 

BECCOGIALLO

Nata negli anni Ottanta questa Collana ha come primi destinatari i lettori più piccoli, dai 6 agli 8 anni. I grandi classici della letteratura, le grandi favole in edizione ridotta e con illustrazioni a piena pagina. Conta attualmente 70 titoli.


Il titolo è in vendita in libreria e nei bookstore online.

A seguire il link alla scheda del prodotto su Amazon.it e Ibs.it