Sidebar
-50%

Stevenson R.L.: L'isola del tesoro

: Copie disponibili in magazzino

: Ragazzi

: Ugo Mursia Editore

€6,50 €13,00

QUESTIONS & ANSWERS

Have a Question?

Be the first to ask a question about this.

Ask a Question
files/60ff09-payment-glyph-icons-logos-freebie.jpg

L'isola del tesoro
Robert Louis Stevenson

Pagine: 216
Codice: 54297
EAN 978-88-425-3732-8
Collana: Corticelli


Jim Hawkins e la madre, frugando in un baule, scoprono la carta di un'isola lontana, sulla quale è segnato il nascondiglio del tesoro di un famoso pirata. Ha così inizio l'avventura.


L'autore
Robert Louis Stevenson nacque a Edimburgo nel 1850. La sua infanzia, solitaria e afflitta da una grave malattia ai polmoni che lo avrebbe accompagnato per tutta la vita, fu illuminata dalle letture e dai racconti della madre e della governante Cummie. Il giovane Louis riuscì a laurearsi in legge ma non esercitò mai la professione di avvocato e si recò in Francia per unirsi a una comunità di pittori e scrittori. Qui si innamorò di una signora americana, Fanny Osbourne, sposata, di dieci anni maggiore di lui. Nel 1879 Stevenson la raggiunse negli Stati Uniti e dopo un viaggio avventuroso la riabbracciò in California; l'anno successivo, dopo che Fanny ebbe ottenuto il divorzio, i due innamorati si sposarono. Negli otto anni seguenti, trascorsi tra gli Stati Uniti, la Francia e la Scozia, Stevenson scrisse i romanzi che gli daranno la celebrità. Nel 1881 iniziò a pubblicare L'isola del tesoro; l'opera diventerà la più famosa storia di pirati della letteratura universale. Il 1886 fu l'anno della pubblicazione della sua opera più celebre, Lo strano caso del dottor Jekyll e Mr.Hyde, una grande storia horror, carica di tensione, che è anche una riflessione sulla natura del Male. Morì improvvisamente il 3 dicembre 1894.


Rassegna stampa

Rassegna stampa siti internet