Sidebar
-5%

Skargon Y.: Lily & Hodge & Samuel Johnson

: Copie disponibili in magazzino

: Animali

: Ugo Mursia Editore

€11,40 €12,00

QUESTIONS & ANSWERS

Have a Question?

Be the first to ask a question about this.

Ask a Question
files/60ff09-payment-glyph-icons-logos-freebie.jpg

Lily & Hodge & Samuel Johnson
Yvonne Skargon - Samuel Johnson

Pagine: 64
Codice: 61162
EAN: 9788879340168
Collana: Felinamente & Co.

 

 


 

Una celebre intagliatrice, che prende ispirazione dalla natura per le sue opere, incide nel legno l’amore per due trovatelli a quattro zampe, due fratelli che accoglie in casa. Caratteristiche, bizzarrie ed atteggiamenti dei gatti sono tutti raccolti in questa serie di opere. Ognuna di queste incisioni è accompagnata da citazioni di vari scritti, lettere e discorsi di Samuel Johnson, eminente appassionato della razza felina. I nomi dei gattini, non a caso, sono gli stessi che il Dottor Johnson diede ai propri. Una relazione intrinseca quindi lega immagini e parole in questa raccolta unica come il rapporto tra l’uomo e il gatto.

 

 


 

Gli autori

 

Yvonne Skargon, nata nell’Essex nel 1931 e morta a marzo del 2010, dopo aver studiato alla Colchester School of Art, divenne intagliatrice. Collaborò successivamente con diversi editori, occupandosi di illustrare e progettare graficamente libri e copertine. Le sue abilità furono molto apprezzate, tanto che nel 1976 divenne lettrice al Royal College of Art. Un altro successo inaspettato venne dalle incisioni dei propri gatti: Oscar, Lily e Hodge. Le raccolte di queste incisioni furono best sellers mondiali. Tutti i suoi lavori riflettono il talento dell’intagliatore autentico, che Yvonne possedeva, di catturare l’universo nel piccolo spazio di un blocco di legno.

Samuel Johnson nacque a Lichfield, nello Staffordshire il 18 settembre 1709, figlio di un libraio. Andò a Londra nel 1737 dove si confermò come l’archetipo londinese e la figura letteraria preminente del suo tempo. Il suo Dizionario della lingua inglese fu pubblicato nel 1775. Morì a Londra il 13 dicembre 1784 e fu sepolto nell’Abbazia di Westminster. È noto il sentimento di forte attaccamento che provò versi gli amici felini, immortalato da una statua in ricordo del suo amato gatto Hodge davanti all’abitazione londinese e dagli scritti di James Boswell.

 

 


 

Rassegna stampa: