Sidebar
-50%

Scribe E.: La gatta trasformata in donna (Vaudeville in un atto)

: Copie disponibili in magazzino

: Animali

: Ugo Mursia Editore

€6,45 €12,90

QUESTIONS & ANSWERS

Have a Question?

Be the first to ask a question about this.

Ask a Question
files/60ff09-payment-glyph-icons-logos-freebie.jpg

La gatta trasformata in donna
Eugène Scribe

Pagine: 40
Codice: 61172
EAN: 9788879340328
Collana: Felinamente & Co.


«GUIDO: Dio mio! Se mi fossi immaginato… dopo una simile confessione! (Riprendendo il controllo di se stesso.) Permettete, Minette, voglio credere che mi amiate; ho bisogno di crederci, ma non basta. Alla mia gatta potevo concedere molte cose che non concederei a mia moglie; e se, con la vostra incantevole figurina, avete per caso conservato i gusti e le inclinazioni del vostro antico stato… Ho già notato poco fa una certa sconclusionatezza nel vostro modo di fare…
MINETTE (piangendo): Non è ancora contento… Ebbene! Vi prometto di stare più attenta, di vincere l’istinto che non vi aggrada.»

Per i gatti che amano il teatro, per gli attori che amano i gatti, per coloro che amano entrambi. Una performance teatrale frizzante, giocata sugli equivocie sulle somiglianze tra l’universo femminile e il mondo felino.

 


L'autore

Eugène Scribe nacque a Parigi nel 1791 e morì nel 1861. Figlio di un commerciante, fu avviato alla carriera giuridica, che presto abbandonò per dedicarsi esclusivamente al teatro. Debuttò come autore nel 1810 ma riscosse il primo successo solo nel 1815 con la commedia Ancora una notte della guardia nazionale. Da quel momento la sua popolarità aumentò progressivamente. Si rivolse soprattutto al pubblico borghese della restaurazione offrendo un teatro privo di autentiche problematiche e affidato a una sapiente meccanica degli intrecci. Autore di 374 testi di vario genere (dal vauville alla commedia e allo scherzo comico), le sue opere furono rappresentate sui più importanti palcoscenici parigini. Notevolissima è stata anche la sua attività librettistica, che fu al centro del teatro musicale francese.


Rassegna stampa: