Sidebar
-50%

Rinaldi M.-Vicini M.: Buon appetito Santita'

: Non disponibile

: Cucina

: Ugo Mursia Editore

€6,45 €12,90

QUESTIONS & ANSWERS

Have a Question?

Be the first to ask a question about this.

Ask a Question
files/60ff09-payment-glyph-icons-logos-freebie.jpg

Buon appetito Santità!
Ascetici digiuni, storiche abbuffate, golosità e rigori alla tavola dei Papi
Mariangela Rinaldi
Mariangela Vicini

Pagine: 232
Codice: 61268
Prezzo: 12,90
EAN: 9788879341110
Collana: Golosia

 


 

Non l'edificante profumo dell'incenso, ma quello goloso degli arrosti. Non codici miniati o preziosi incunaboli, ma pagine unte e bisunte di vecchi ricettari, di liste della spesa. Non bagliori suggestivi di tiare, ma il luccichio di pentole di rame ci condurranno idealmente dal silenzio vellutato dei saloni vaticani, giù giù per le scale fino alle cucine pontificie. Anche qui, del resto, si è scritta in modo diverso, ma altrettanto autentica, gran parte della storia del Papato, di Roma, dell'Europa. Così come dice il proverbio "tutte le strade portano a Roma", noi diremo che tutte le strade della storia portano in cucina... in questo caso, in quella dei Papi!

 


 

Le autrici
Mariangela Rinaldi e Mariangela Vicini, entrambe di formazione umanistica, l'una con indirizzo storico-artistico, l'altra filosofico-letterario, vivono a Parma. Dopo l'esperienza dell'insegnamento hanno approfondito i loro interessi secondo alcune linee di ricerca che vanno per Mariangela Rinaldi dall'agiografia, alla storia dell'arte, all'antiquariato, per Mariangela Vicini dalla didattica, alla storia locale, alla letteratura. Toscana una, lombarda l'altra, si sono incontrate in una città come Parma, dove la cultura del cibo è vissuta nella quotidianità ed ancora forte è il senso della tradizione culinaria. Da qui è partito lo spunto per ricercare e raccogliere testimonianze, vicende storiche e curiosità di quel patrimonio di valori, anche religiosi, che è legato alla civiltà della tavola. Dopo il successo di "A tavola con i santi", le autrici proseguono il loro viaggio nelle memorie golose dei tempi passati; questa volta attraverso i segreti sapori delle cucine papali.