Sidebar
-5%

Alberghini M.: L'ombra del gatto

: Copie disponibili in magazzino

: Animali

: Ugo Mursia Editore

€12,26 €12,90

QUESTIONS & ANSWERS

Have a Question?

Be the first to ask a question about this.

Ask a Question
files/60ff09-payment-glyph-icons-logos-freebie.jpg

L'ombra del gatto
Il magico sorriso di Lewis Carroll
Marina Alberghini

Pagine: 172
Codice: 61270
EAN: 978-88-793-4114-6
Collana: Felinamente & C.


«Sono uno strano tipo di artista, portato a scrivere storie senza né capo né coda.»
Lewis Carroll

È la prima biografia italiana del grande artista, autore del celebre Alice nel paese delle meraviglie nonché dell'immortale creazione del Gatto del Cheshire. In essa, accanto alla più nota immagine di magico scrittore del Fantastico, dell'autore dei testi di Logica Matematica, oltre che di appassionato fotografo a tutt'oggi insuperato sia per l'analisi psicologica del soggetto come la perfetta armonia della composizione, emerge in modo sorprendente anche quella di Inventore, di appassionato Ecologo, Animalista e protezionista, di Educatore (i cui rivoluzionari concetti di "Scuola Magica" cominciano ad essere compresi solo oggi), dell'amico e ispiratore dei pittori Preraffaeliti, dello strenuo difensore delle minoranze, quali le donne, gli ebrei e i bambini, e inoltre quella di Mistico, la cui visione teologica spazia oltre ogni dogma e religione.

Il libro focalizza le altre opere di Carroll semisconosciute in Italia, e forse più intriganti di Alice, quali La Caccia allo Snark e Fantasmagoria, ed è inoltre arricchito da un saggio sulle Leggende dei Gatti Fantasma inglesi, da rari testi, poesie e lettere di Carroll e del poeta maledetto Algernon Swiburne, e da numerose e rare fotografie, scattate dallo stesso Carroll, come di stampe d'epoca e dei disegni più affascinanti degli illustratori delle sue opere.


L'autore
Marina Alberghini, fiorentina, laureata in Storia dell'Arte e in Pittura, è incisore e storica felina. Vive a Fiesole con tredici gatti e due cani. Esperta di letteratura francese, ha curato per Mursia le traduzioni italiane di opere di Pierre Loti e Théophile Gautier, oltre a diversi antologie.
Sempre con Mursia ha pubblicato Jacopo Bassano & il suo gatto, Il gatto cosmico di Paul Klee, All'ombra del gatto nero, La notte incantata, Suzanne Valadon. L'amore felino, Un gioiello per il re e la prima biografia italiana di Céline, Louis-Ferdinand Céline-gatto randagio, vincitore del Premio Firenze, Fiorino d'oro per la saggistica.
È membro della Società d'Etudes céliniennes, Presidente dell'Accademia dei Gatti Magici, consigliere degli Artisti Fiesolani ed è presente nel Dizionario Scrittrici toscane del Novecento.


Rassegna stampa